Cerca nel quotidiano:


Costa Diadema: presidio a prova di contagio

Ecco l'area "di emergenza" allestita a Piombino per favorire lo sbarco in piena sicurezza dei membri dell’equipaggio della nave ormeggiata alla banchina Pecoraro

Venerdì 3 Aprile 2020 — 16:35

Mediagallery

Tre varchi di accesso, due zone riservate alla sosta dei bus autorizzati, un ospedale da campo, una zona per il presidio delle forze dell’ordine e una dedicata alla Port Security, l’agenzia che si occupa di sicurezza in porto per conto dell’Autorità di Sistema Portuale. E’ questa l’area “di emergenza” allestita a Piombino per favorire lo sbarco in piena sicurezza dei membri dell’equipaggio della nave Costa Diadema ormeggiata alla banchina Pecoraro.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.