Cerca nel quotidiano:


Basket, al via la Junior Nba Fip League 2020

Sulla struttura del campionato Nba (diviso quindi in Regular season, Playoff e Finals), il torneo, in programma da febbraio a maggio 2020, coinvolgerà, oltre a Livorno altre 11 città

Giovedì 6 Febbraio 2020 — 20:08

Mediagallery

Il torneo vedrà la partecipazione complessiva di oltre 3000 studenti (tesserati FIP e non) e 360 squadre che daranno vita a più di 2000 partite

di Lorenzo Evola

Riparte la Jr. Nba Fip League, l’evento -organizzato dalla “Federazione Italiana Pallacanestro” e dalla “National Basketball Association”, con la collaborazione dei Comitati Regionali Fip e degli Uffici Scolastici –  rivolto agli studenti della Scuola Media, giunto alla sua quinta edizione e che, per la prima volta, farà tappa anche a Livorno.

Sulla struttura del campionato Nba (diviso quindi in Regular Season, Playoff e Finals), il torneo, in programma da febbraio a maggio 2020, coinvolgerà, oltre alla città labronica anche Ancona, Bari, Barletta, Firenze, Genova, Matera, Milano, Pesaro, Roma, Trieste e Venezia, con la partecipazione complessiva di oltre 3000 studenti (tesserati FIP e non) e 360 squadre che daranno vita a più di 2000 partite. Numeri importanti, che testimoniano il grande interesse a livello nazionale verso questo sport.

In ogni torneo cittadino (composto da due Conference), tramite il Draft Event, le squadre saranno abbinate ad una delle 30 franchigie Nba e una volta ricevuti i kit di gara, scopriranno la Division nella quale sono stati inseriti. Al termine della prima fase, che prevede gare di andata e ritorno, le prime due squadre di ogni Division più le due migliori terze di ciascuna Conference, accedono ai Playoff. Attraverso la Final Four poi, verrà decisa la vincitrice della tappa cittadina.

Le squadre vincitrici parteciperanno al Final Event in programma a Montecatini Terme a fine maggio (data ancora da stabilire) per contendersi l’Anello Jr. NBA.

“Questa bellissima iniziativa portata avanti dalla Federazione è la prima volta che viene organizzata anche nella nostra città e di questo siamo orgogliosi – ha spiegato Giovanni Giannone, Delegato Provinciale del Coni di Livorno – La risposta da parte dei ragazzi e delle scuole è stata molto importante, per questo ci tengo a ringraziare anche i numerosi docenti che si sono attivati per fare in modo che tutto ciò avvenisse. Con questo progetto ci auguriamo di dar via ad un percorso che mira a riportare la pallacanestro livornese ai fasti di un tempo, coinvolgendo ed avvicinando il maggior numero di ragazzi a questa disciplina”.

Roberta Michelini, dell’Ufficio Scolastico Regionale, ha aggiunto: “Lo scopo nostro, come istituzione, è quello di sostenere il mondo scolastico nello sviluppo di queste esperienze che poi, alla lunga, vengono rivissute positivamente da parte dei nostri alunni. Lo sport è un mezzo prezioso che la scuola ha a disposizione per far sì che i ragazzi possano crescere in maniera sana, non solo da un punto di vista fisico ma anche mentale, emotivo e civico. Mi unisco anch’io ai ringraziamenti ai docenti per la passione e l’impegno che hanno messo, in mezzo a tutte le difficoltà, perché è anche merito loro se questi ragazzi avranno l’opportunità di poter rappresentare la città di Livorno a livello nazionale”.

Di seguito l’elenco delle scuole della provincia di Livorno partecipanti:

  • Scuola Media G. Marconi, Venturina (Li)
  • Scuola Media A. Guardi, Piombino (Li)
  • Scuola Media Minerva Benedettini, Stagno (Li)
  • Scuola Media G. Micali, Livorno
  • Scuola Media G. Borsi, Castagneto Carducci (Li)
  • Scuola Media G. Mazzini, Livorno
  • Scuola Media G. Bartolena, Livorno
  • Scuola Media G. Galilei, Cecina (Li)

Per aggiornamenti e news sulla Jr. NBA FIP League:

www.fip.it/jrnba

www.fip.it/livorno

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Monica

    Speriamo che non sia solo per questo anno…ma che diventi un appuntamento fisso!!