Cerca nel quotidiano:


A Torino il Ronin Karate sale sul podio

lunedì 24 settembre 2018 17:37

Mediagallery

Si è svolta nelle giornate del 22 e 23 settembre la Torino Cup Wkf al Pala Ruffini due giornate piene di atleti di alto spessore agonistico. La prima giornata ha visto Gabriele Iannattoni disputare il combattimento con un atleta della nazionale francese dove il livornese ha perso di un punto disputando un’ottima prestazione.
La seconda giornata tutta dedicata al kata dove gli atleti del Ronin Karate già esperti, e altri alle prime esperienze nazionali, hanno dato il meglio di sé anche se ci sono state delle imperfezioni arbitrali.
Nel pomeriggio Marvin Muho, categoria Junior, si è aggiudicato il primo posto anche atleta Asia Tinti, categoria cadetti, sul gradino più alto del podio della Torino Cup 2018. La società Ronin Karate Livorno si è  quindi classificata al terzo posto su 37 società portandosi  a casa la targa del simbolo della Mole Antonelliana di Torino.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.