Cerca nel quotidiano:


Al via la XV edizione del torneo di scacchi Città di Livorno

Saranno presenti ben 18 giocatori di Livorno scacchi fra cui i giovani più attesi che a luglio parteciperanno al campionato italiano giovanile in Sicilia

Venerdì 22 Aprile 2022 — 16:56

Mediagallery

Scatta il 23 aprile la XV edizione del torneo di scacchi “Città di Livorno”. Per il secondo anno consecutivo il torneo è dedicato alla memoria di Carlo Falciani, ideatore del torneo e presidente di Livorno scacchi, scomparso nel 2019. Si disputeranno due tornei: l’open principale, aperto a tutti, dal 23 al 25 aprile e l’Open B, riservato ai giocatori con punteggio inferiore a 1500, dal 24 al 25 aprile.
Si giocheranno 5 partite a tempo lungo cioè superiore ai 60 minuti più abbuoni a testa per tutta la partita.
Saranno presenti ben 18 giocatori di Livorno scacchi fra cui i giovani più attesi che a luglio parteciperanno al campionato italiano giovanile in Sicilia. Ricordiamo Raul Barbetti, Ettore Sassi, Edoardo Fulgentini, Pietro Masi, Filippo Buonagurio, Ettore Lensi, Dino Lotti, Mario Federico e l’attesissima regina degli scacchi Greta Viti. Stiamo parlando di bambini e ragazzi del 2012, 2011, 2010 e 2009 appartenenti alla scuola “Carlo Falciani” che si svolge ogni sabato al museo di storia naturale.
La manifestazione si svolgerà al circolo Arci Carli a Salviano, sede delle attività senior di scacchi con cui Livorno scacchi ha stretto un forte rapporto di collaborazione.
Ricordiamo che sabato 7 maggio ripartono i corsi per adulti che si svolgeranno tutti  sabati dalle 10 alle 12 al Carli a cura di Ennio Politi e che il venerdì pomeriggio e la domenica mattina si svolgono le attività amatoriali sempre al circolo Arci Carli.
La gara si svolgerà nel rispetto del protocollo Coni/Fsi per la prevenzione dei contagi da Covid-19 ed è patrocinata dal Coni e della Federazione scacchistica italiana.
Il torneo si concluderà nel tardo pomeriggio del 25 aprile. Alla premiazione parteciperà la famiglia Falciani che ha sostenuto economicamente l’iniziativa.

Riproduzione riservata ©