Cerca nel quotidiano:


Aci Livorno rilancia il rally con il campionato provinciale

In collaborazione con Aci Livorno Sport, l’Ente ha premiato piloti e navigatori vincenti nelle rispettive categorie nazionali

Mercoledì 30 Giugno 2021 — 12:31

Mediagallery

Grande successo di partecipazione per il momento di festa organizzato scorso dall’Automobile Club Livorno, in collaborazione con ACI Livorno Sport, al fine di celebrare l’attività 2020 portata avanti – malgrado le difficoltà logistiche causate dall’emergenza Covid – da tutto il movimento di addetti ai lavori e appassionati che anima il panorama rallystico di Livorno e provincia. Hanno presenziato, oltre al neo eletto Presidente dell’AC Livorno Marco Fiorillo, anche il vice Presidente Riccardo Heusch, il numero uno di Aci Livorno Sport Luciano Fiori, il fiduciario provinciale di Aci Sport Ambrogio Sabatini, oltre a una rappresentanza di Aci Livorno Service composta dall’Amministratore Unico e dal Direttore, rispettivamente Ernesto La Greca e Luca Baldi.  Come anticipato, la riunione che è stata ospitata nel contesto della moderna struttura di proprietà dell’Ente sita in Largo Vera Modigliani (zona Parco Levante), ha offerto l’occasione ideale per premiare equipaggi, piloti e navigatori, che hanno alzato al cielo un trofeo di categoria di spessore nazionale. Vale a dire Stefano Sinibaldi e Paolo Vallini, trionfatori Sesta Zona Classe A6 2020, Michele Paoletti e Rossano Mannari usciti come leader del Trofeo Nazionale Gruppo N nel CIRAS 2020, oltre a Giancarlo Nolfi, vincitore della Sesta Zona Classe RSTB 1.6 2020.

Grandi appassionati che hanno aggiunto capitoli importanti alla lunga e solida tradizione dell’attività motoristico-sportiva labronica, oltre a aver rappresentato interlocutori interessati in prima persona in platea. Il momento conviviale ha difatti fornito lo spunto, da parte dell’AC provinciale, di fornire un annuncio di massima dei rinnovati intenti dell’Ente in tema di promozione e valorizzazione del motorsport. Nel mirino del rodato staff di Aci Livorno Sport ci sarà in primis il rilancio e la riproposizione in grande stile, dopo qualche anno di assenza, dello storico campionato provinciale. Un’iniziativa che ha già riscosso consensi sentiti, proprio a partire da quelli che saranno i diretti protagonisti sulla strada.

Riproduzione riservata ©