Cerca nel quotidiano:


Danza. L’interprete internazionale Pompea Santoro in città per uno stage

Pompea Santoro, ballerina a livello internazionale, sarà ospite della scuola labronica Laboratorio di danza e movimento nel primo fine settimana di febbraio

Lunedì 27 Gennaio 2020 — 08:03

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

A caratterizzare questo fine settimana, sotto un profilo artistico, sarà la presenza nella nostra città di una stella internazionale della danza

Sarà un evento di grande risalto quello che nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 febbraio vedrà protagonista la scuola di danza livornese Laboratorio di danza e movimento.
A caratterizzare questo fine settimana sarà infatti la presenza nella nostra città di una stella internazionale della danza: Pompea Santoro. Un progetto importante che è stato reso possibile grazie all’appuntamento presente in città, InterDanza, e a tutti i suoi sponsor.
Interprete d’eccezione a livello mondiale, Santoro realizzerà con la scuola labronica uno stage di danza intitolato “Dalla tecnica classica a Mats Ek” di livello intermedio/avanzato.
“Questo progetto didattico ci consente di divulgare la danza ai giovani – ha detto Michele Politi, maestro di ballo e collaboratore di Laboratorio di danza e movimento – Inoltre, questo stage consentirà agli allievi di scoprire due tecniche differenti: quella classica e quella del grande coreografo e ballerino Mats Ek”.
Lo stage vedrà coinvolte diciotto allieve di varie scuole di danza cittadine ed avrà lo scopo ultimo di preparare il secondo atto di Giselle che verrà presentato il 3 maggio al Teatro Goldoni.
“Questo progetto vedrà protagonista anche l’Eko dance international project – continua Politi – progetto sperimentale volto alla creazione di un percorso formativo di alto livello nel settore della danza e rivolto a giovani danzatori selezionati all’interno di corsi di formazione attivi nelle diverse scuole e accademie sia sul territorio nazionale che internazionale”.

Riproduzione riservata ©