Cerca nel quotidiano:


Il Castiglioncello compie 100 anni e presenta l’Almanacco del Centenario

Il volume, pubblicato dalla Geo Edizioni a cura di Franco Chinello, Carlo Fontanelli e Lorenzo Muffato sarà presentato domenica primo settembre nell'anfiteatro del Castello Pasquini di Castiglioncello alle 10,30

mercoledì 28 Agosto 2019 11:14

Mediagallery

L’Unione Sportiva Castiglioncello è lieta di annunciare la pubblicazione dell’almanacco “Us Castiglioncello 1919-2019. Un secolo di appartenenza“.
Il volume, pubblicato dalla Geo Edizioni a cura di Franco Chinello, Carlo Fontanelli e Lorenzo Muffato sarà presentato domenica primo settembre nell’anfiteatro del Castello Pasquini di Castiglioncello alle 10,30.
L’almanacco, patrocinato dalla Figc, dal Coni e dal Comune di Rosignano Marittimo sarà presentato dal noto volto di Rai 2, Ubaldo Pantani. Oltre a presentare il libro, in sede d’evento saranno premiati, dagli ospiti presenti i delegati delle federazioni Paolo Mangini, Paolo Pasqualetti, Bruno Perniconi per la FIGC, Giovanni Giannone per il Coni e rappresentanti dell’amministrazione comunale, alcuni dei protagonisti dei cento anni azzurri: capitani storici, giocatori chiave e dirigenti.

Durante l’evento la società metterà a disposizione un reparto vendita con la possibilità di acquistare il libro, il gagliardetto dei cento anni e la maglietta del centenario. Inoltre, il libro continuerà ad essere in vendita e potrà essere acquistato nei seguenti punti vendita della frazione: edicola “La Stazione” di Castiglioncello ed edicola “Rossi” in piazzetta della Vittoria, sempre a Castiglioncello, oppure contattando la stessa società.

“Il percorso che stiamo segnando deve valorizzare l’impegno del Castiglioncello che dopo cento anni non è solo passato o presente, ma ha ripreso un importante cammino nel settore giovanile con dedizione che guarda al futuro – racconta il presidente Domenico Iarrusso – L’evento di domenica sarà un’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla storia di questa società. I così detti presidenti più longevi, i dirigenti e il presidente onorario Vasco Pantani. Un modo per dimostrare che chi 30 anni fa c’era, c’è ancora. Premieremo anche i capitani storici e molti altri. Ringraziamo anche Ubaldo Pantani per la presenza spontanea, altra dimostrazione dell’attaccamento alla società azzurra”.
“Dopo una serie di incontri, abbiamo deciso di creare un qualcosa che possa restare nel tempo – spiegano dal direttivo del Castiglioncello – un segno che possa riprendere le gesta delle persone che, in qualche modo, hanno scritto pagine di storia quotidiana del nostro calcio dilettantistico. È con grande piacere che annunciamo la creazione dell’almanacco del Castiglioncello Calcio: dal 1919 al 2019, cento anni di passione e di storie raccontate attraverso foto, dati statistici e piccoli aneddoti, senza contare che daremo spazio anche al presente inserendo nel volume tutte le nostre giovanili”.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.