Cerca nel quotidiano:


La marcia d’oro di Picchiottino: è lui il nuovo campione d’Italia

Per il livornese, cresciuto nella Libertas Runners, è il primo titolo "tra i grandi". L'intervista

Lunedì 29 Luglio 2019 — 08:31

Mediagallery

Il livornese Gianluca Picchiottino (nella foto in pagina di Fidal Colombo/Fidal) è salito sul tetto d’Italia nella specialità della marcia 10 km. Per lui, cresciuto atleticamente nelle file della Libertas Runners ed ora in forze alle Fiamme Gialle, è il primo titolo italiano assoluto da appendere con orgoglio in bacheca. Picchiottino, la cui marcia “d’oro” e decisiva inizia a 3 chilometri dall’arrivo, trionfa in solitaria in 41:21, Rubino è secondo con 41:53, gradino più basso del podio per Dei Tos (42:00), non lontano Brandi, quarto in 42:10: “È il mio primo titolo italiano fra i grandi – ha commentato al termine della gara ai microfoni della Federazione Italiana di Atletica Leggera (clicca qui per vedere l’intervista) – ed è una grande soddisfazione. Ho avuto un inizio di stagione travagliato e ho iniziato a stare veramente bene ad aprile. Ora testa al finale di stagione e focus sui Mondiali a squadre di marcia 2020”.

Riproduzione riservata ©