Cerca nel quotidiano:

Condividi:

L’Atletica Amaranto vince il Criterium Podistico Toscano 2022

Mercoledì 28 Dicembre 2022 — 11:39

Il nuovo consiglio dell'Atletica Amaranto con Paolo Falleni al centro e i maratoneti premiati per il 2022

Era dal 2012 che una società livornese non portava a casa questo titolo che il sodalizio presieduto da Paolo Falleni ha celebrato con una festa per chiudere un anno al top. Ecco i membri del nuovo direttivo

L’Atletica Amaranto chiude l’anno con la conquista del Criterium Podistico Toscano 2022. Un titolo che mancava a Livorno dal 2012, anno in cui fu il Livorno Team Running a conquistarlo. Il sodalizio presieduto da Paolo Falleni ha dovuto superare la concorrenza di team forti e rodati come Parco Alpi Apuane e Sempre di Corsa. La squadra labronica succede così al Pisa Road Runners, che aveva conquistato il “triplete” nel triennio 2017-19. Dopo 18 tiratissime gare sparse in tutta la Toscana, con sorpassi e controsorpassi, l’Atletica Amaranto è riuscita alla fina a far suo il Criterium Podistico Toscano 2022, assegnato a chi ottiene più risultati a livello di squadra in termini di partecipazione. «Per noi – commenta Paolo Falleni – è una grande soddisfazione riportare a Livorno questo titolo. Siamo una realtà giovane nel mondo dell’atletica, essendo nati 4 anni fa, quindi questo traguardo è motivo di soddisfazione per tutti gli atleti, che hanno partecipato anche a gare difficili e lontane da Livorno. Ci siamo scontrati con delle vere corazzate, perciò siamo ancora più contenti di questo risultato. Così come lo siamo per essere riusciti a organizzare due tappe del Criterium Podistico Toscano 2022». Si tratta del Vivicittà, evento nazionale Uisp, e di Corri a Salviano, manifestazione organizzata in collaborazione con il Comitato Uisp Terre Etrusco-Labroniche, di cui Paolo Falleni è responsabile per il settore Podismo. «In generale – prosegue Falleni – abbiamo partecipato con circa 90 atleti alle 18 gare svolte su distanze che vanno da un minimo di 3 km a un massimo della mezza maratona. Siamo già pronti a ripartire con grande slancio a gennaio, riconfermando il nostro impegno per le due tappe che organizzeremo a Livorno, sempre in collaborazione con la Uisp». Il Criterium Podistico Toscano è stato celebrato dall’Atletica Amaranto in una serata conviviale in cui si sono premiati anche i 20 maratoneti protagonisti del 2022 e si è festeggiata l’elezione del nuovo consiglio direttivo, con la conferma di Paolo Falleni alla carica di presidente per il prossimo quadriennio. Inoltre, il team amaranto, sempre attento all’aspetto del sociale, ha raccolto 200 euro da devolvere all’Agbalt (Associazione genitori per la cura e l’assistenza ai bambini affetti da leucemia o tumore).

Ecco i membri del nuovo direttivo dell’Atletica Amaranto: Marino Biancotti, Daniele Bardi, Nunzia Aiello, Paolo Falleni (presidente), Elena Konstantos, Alessandro Giaconi, Walter Ferretti, Alessandro Sandri, Vincenzo Sorrentino, Francesco Sireci. Questo, invece, l’elenco dei 20 maratoneti premiati: Enrico Bacassino, Serena Balduini, Marino Biancotti, Michele Bruzzone, Alessandro Chelli, Fabio Corsi, Elisa D’Amato, Adriano De Santis, Aurelio De Stasio, Mirko Dolci, Stefania Lorusso, Katy Lupi, Alessandro Magnanini, Flavio Malloci, Fabrizio Morelli, Michele Petroni, Marco Ruggiero, Vincenzo Sorrentino, Erika Todisco, Vittorio Vinciguerra.

Condividi:

Riproduzione riservata ©