Cerca nel quotidiano:


Lo Zen club primo nella Coppa del presidente

Tanti i presenti da tutta Italia e podio finale per i livornesi guidati, come sempre, dal fondatore dello Zen club, Maurizio Silvestri

Domenica 6 Maggio 2018 — 08:13

Mediagallery

“Coppa del presidente”, “Ninja Kids” e “Coppa della Sardegna”. Ottenendo successi a livello locale e nazionale Lo Zen club sta festeggiando al meglio il suo quarantesimo anno di attività. Dopo la vittoria della Coppa Italia a Volterra, la Coppa del Presidente i ragazzi di via Pera l’hanno conquistata a Felegara, in una gara ormai classica nel panorama del ju jitsu italiano. La gara era dedicata alle categorie dei giovanissimi. Tanti i presenti da tutta Italia e podio finale per i livornesi guidati, come sempre, dal fondatore dello Zen club, Maurizio Silvestri. Il “Ninja kids” è stato un trofeo tutto livornese che ha visto impegnati tantissimi ragazzi appassionati di parkour e percorsi estremi. La gara si è svolta nella struttura di via Pera dove da tempo è allestito un percorso di addestramento che riprende gli ostacoli della trasmissione Ninja Warrior. Il programma, seguitissimo in tutto il mondo ha avuto in Michele Silvestri, docente lungo i percorsi della Ninja cave (all’interno dello Zen club), come unico finalista che non è mai caduto. Ovviamente allo Zen i percorsi non sono pericolosi come quelli della Tv. Lo scopo è di mettersi alla prova senza rischiare di farsi male. Poi è stata Coppa della Sardegna. Qui lo Zen club ha partecipato con una rappresentativa piuttosto esigua visto i costi elevati della trasferta: è stato un successo visto che tutti hanno vinto nella loro categoria e specialità di gara. Ma non è finita. La società di via Pera è attesa all’evento clou della stagione: la Coppa Zen, trofeo nazionale che quest’anno si svolgerà il 27 maggio all’interno di “Sport Games”, il festival di tutti gli sport (in particolare quelli estremi, parte dei quali organizzati da Michele) nel grande complesso di Carrara Fiere.

Riproduzione riservata ©