Cerca nel quotidiano:


Nasce “La 10”, la scuola calcio di qualità con Protti e Laudicino

Il nome "La 10" nasce proprio in onore dell'ex bomber amaranto. A guidare il progetto Dario Ghiselli e Francesco Agosti

lunedì 29 Luglio 2019 11:37

Mediagallery

Il 26 luglio è nata la Asd “La 10”, scuola calcio di qualità. La Asd “La 10” viene creata per volontà di Dario Ghiselli e Francesco Agosti. “Vogliamo dare alla città una scuola calcio di livello, una società sportiva dove accogliere i bambini e farli crescere fino a diventare persone adulte consce e consapevoli – spiega Ghiselli – con alti valori umani e allo stesso tempo facendogli vivere un percorso di crescita sportiva importante”
“Abbiamo realizzato un nuovo campo sportivo rimodernando il vecchio impianto dell’Arena Astra – precisa Agosti – e montando un manto di nuova generazione. Con questa struttura i nostri bambini giocheranno e si divertiranno in tutta sicurezza”.

Tanti i volti noti in questa Asd, il presidente Dario Ghiselli molto conosciuto come organizzatore di eventi e organizzatore di tornei di calcio a 5 e calcio a 8 con la Promosport Livorno, il vice presidente Alessandro Banchini, già allenatore e ottimo conoscitore del mondo del calcio nonché attuale presidente della You 4 erOnlus, avrà anche la carica di responsabile tecnico.

Gli allenatori principali saranno Francesco Agosti e Alessandro Attanasio. Agosti conosciutissimo in città per i suoi trascorsi come allenatore nei camp collaborando anche con allenatori provenienti dal Real Madrid tra cui Santiago Sanches attuale allenatore in seconda delle merengues, e tecnico abilitato di primo livello calcio a 5. Attanasio ottimo educatore ed allenatore top dove la parola qualità quasi è sprecata “mi metto a disposizione con molta fiducia nel progetto.

La punta di diamante della Asd La 10 è sicuramente lui, il signore delle reti, Igor Protti. A lui viene attribuito il compito di direttore tecnico. Sarà lui a delineare quelle che saranno le linee guida per il responsabile tecnico e per gli allenatori. Quando possibile, salvo impegni lavorativi nel mondo del calcio dei ‘grandi’, sarà lui stesso ad esprimersi sul campo insegnando ai bambini e deliziando i genitori e visitatori con la propria presenza e arte. “Sono felicissimo – spiega Protti – di fare questa nuova esperienza. E’ un progetto molto stimolante nato per durare nel tempo e spero che si consolidi sempre di più il mio legame con La 10. Legame già ben forgiato con Ghiselli e incipit che verrà trasmesso a tutti i componenti della Asd, magari con un impegno volto anche al sociale”

“Il nome La 10- spiega Ghiselli – nasce proprio in onore al nostro capitano Igor Protti; averlo con noi è sicuramente motivo di orgoglio e deve essere uno stimolo sempre crescente per tutti”.

Per la propria crescita La 10 Asd si affida all’esperienza di un responsabile marketing di grido, passato attraverso il Livorno Calcio con 2 anni indimenticabili ed attualmente in forza al Pistoia Basket in serie A1, Maurizio Laudicino. “Non vogliamo sfornare campioni, ma vogliamo contribuire alla crescita dei più piccoli all’insegna del fair play – spiega Laudicino – del rispetto per l’avversario e naturalmente del divertimento. Sarà determinante il ruolo dei nostri istruttori così come quello delle famiglie che andremo a coinvolgere a più riprese”.

Anche se non richiesto dalla Figc sarà inserito nella Asd anche un istruttore Isef per il quale si stanno valutando vari nominativi. Oltre all’istruttore Isef, La 10 si prefigge di salire alzare l’asticella ancora di un grado ed inserisce nel proprio organico la ex ginnasta nazionale Lara Filippi adesso in forza alla Asd Ginnastica Livornese. “La ginnastica artistica ha un complesso e completo metodo di ginnastica motoria – spiega Filippi – da cui i bambini possono acquisire maggior sensibilità e conoscenza del proprio corpo seguendo esercizi specifici ed è molto utile anche per imparare a cadere senza farsi male”.

Sarà attivo a breve un sito con tutte le info della società, sito curato e seguito in ogni dettaglio.
Per il primo anno la Asd LA 10 si prefigge di strutturare due annate sportive partendo dal basso, quindi le categorie 2014 e 2013. “Se sarà il caso apriremo le porte da subito anche ad altre categorie – precisa Banchini, che aggiunge – Ciascuna categoria avrà almeno due istruttori qualificati fino a 20 bambini; qualora il numero dei bambini fosse superiore gli istruttori saliranno a 3”.

Come campo satellite, da utilizzare in caso di mal tempo e salvo disponibilità, sarà il Modigliani Forum (parquet).

L’ottica è già proiettata sul futuro infatti Agosti puntualizza: “dal secondo anno verranno strutturate anche altre annate e nel giro di 3 anni sarà completato tutto il settore giovanile”.

Ghiselli ci fa sapere anche che “stiamo lavorando su accordi tecnici per la fornitura di abbigliamento sportivo di qualità evitando di far spendere soldi ogni anno alle famiglie”.
Per le informazioni è possibile rivolgersi telefonicamente a Dario Ghiselli al 328-53.64.083.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.