Cerca nel quotidiano:


Rally, Galleni si laurea campione d’Italia

Il pilota del Automobile Club Livorno, per la prima volta navigato dal livornese Luca Ambrogi, è riuscito nell’intento di portare nella nostra città il titolo italiano over 55 sfuggitogli per un soffio lo scorso anno

Venerdì 29 Ottobre 2021 — 16:43

Mediagallery

Il 40° Rally Trofeo Aci Cono appena concluso ha laureato campione italiano il pilota livornese Giovanni Galleni. Al volante della Skoda Fabia della Sportec Engineering di Savona, il pilota del Automobile Club Livorno, per la prima volta navigato dal livornese Luca Ambrogi, è riuscito nell’intento di portare nella nostra città il titolo italiano over 55 sfuggitogli per un soffio lo scorso anno. Galleni è il pilota di rifermento sia nelle due ruote che nelle 4 ruote da sempre.
Ha iniziato a gareggiare in moto nel 1977 e tuttora partecipa sporadicamente a gare di Enduro. Con le auto ha iniziato l’attività nel 1982 su Fiat. Nel corso della sua lunga carriera ha guidato tutte le marche più prestigiose di vetture da gara compresa la mitica Ferrari 550 Maranello. A Como i livornesi non hanno avuto vita facile a causa prima dell’interfono mal funzionante e in seguito a causa degli ammortizzatori.
Con una bella rimonta sono riusciti a salire sul terzo gradino del podio aggiudicandosi così la vittoria nel campionato. Questo fine settimana Galleni proverà a conquistare il secondo titolo italiano stagionale a Modena, alla finale CRZ, dove si batterà, stavolta navigato dal piombinese Vallini, con la nuova Abarth 124 con la quale ha vinto la categoria RGT al recente Rally di Pistoia. A Modena il forte pilota livornese dovrà vedersela contro gli oltre 400 cavalli delle Porche Carrera GT3. 250 i partenti alla gara emiliana alla quale parteciperanno tutti i migliori piloti dello stivale per aggiudicarsi i titoli per categorie e cilindrate.

Riproduzione riservata ©