Cerca nel quotidiano:


Trofeo giovani Samurai: l’Accademia dello sport si conferma imbattibile

Si è conclusa a Bagno a Ripoli la quarta ed ultima fase del trofeo di Judo giovani Samurai. Un torneo a tappe organizzato dalla Fijilkam Toscana che coinvolge ben 61 società con oltre 600 atleti a tappa provenienti da ogni parte della regione

Mercoledì 12 Dicembre 2018 — 16:59

Mediagallery

Si è conclusa a Bagno a Ripoli la quarta ed ultima fase del trofeo di Judo giovani Samurai. Un torneo a tappe organizzato dalla Fijilkam Toscana che coinvolge ben 61 società con oltre 600 atleti a tappa provenienti da ogni parte della regione. L’Accademia dello sport, campione in carica del torneo 2017, ha messo in campo più di 25 giovani Judoka selezionati dal folto vivaio della squadra della società di via Garibaldi. I giovani atleti hanno lottato come leoni conquistando per il secondo anno consecutivo il primo posto sia nei combattimenti che nella forma di scambio di tecniche iridando la società labronica come squadra di judo giovanile più competitiva della regione.

Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto dai nostri atleti – commenta il presidente Damiano Bani -, ringrazio i Tecnici Casoli Carlo e Massimiliano Sardelli per tutto il lavoro svolto durante la stagione e dedichiamo questa vittoria al nostro Maestro Paolo Agusta, recentemente scomparso”. L’Accademia dello sport è la società Judoistica più storica della Città, da oltre 45 anni sulle breccia di Tatami Nazionali ed internazionali, ha diffuso il judo a migliaia di ragazzi livornesi ed accoglie bambini e ragazzi dai 3 anni in poi per tutte le fasce di età.

Riproduzione riservata ©