Cerca nel quotidiano:


Atletica, quattro nuovi arrivi nella Libertas Unicusano

Campioni italiani, ex primatisti nazionali e atleti da maglia azzurra, questo l'identikit dei nuovi atleti che da questa stagione indosseranno la maglia amaranto dell'Atletica Libertas Unicusano Livorno

Lunedì 10 Gennaio 2022 — 13:04

di Chiara Montesano

Mediagallery

Sion ha già vinto 7 titoli italiani nelle multiple e indossato la maglia della nazionale tre volte

La stagione 2021 ha portato all’atletica tante medaglie e tanti nuovi iscritti. La Libertas Unicusano Livorno continua la campagna di reclutamento ed entrano a far parte della società amaranto quattro nuovi atleti: il multiplista Alessandro Sion, l’astista Lucio Neri, la triplista Michela Barotti e la siepista Erica Sorrentino.

Alessandro Sion è ormai abituato ad indossare la maglia azzurra dopo aver gareggiato a tre competizioni internazionali ed aver vinto 7 titoli italiani. È stato detentore del record italiano allievi nel decathlon in cui vanta un primato di 7.420 punti da junior.

Lucio Neri è un astista da 4.65m che ha all’attivo numerose partecipazioni ai campionati italiani e un bronzo da junior messo al collo lo scorso anno a Grosseto.

Michela Marotti è una giovane triplista che riesce ad ottenere buoni risultati anche nel lungo. Nella disciplina principale ha un personale di 12.43m mentre nel lungo detiene un record di 5.83m. Come ogni saltatore ha sviluppato anche una buona base di velocità che le permette di correre i 100m in 12″26.

Anche Erica Sorrentino ha già indossato la maglia azzurra in una prestigiosa occasione: ai Campionati del Mondo Allievi di Cali. Oltre a questo vanta anche una medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Juniores. Lo scorso anno è riuscita ad abbattere il proprio personale sulle siepi di 30″ portandolo a 10’31″58 e abbassare quello dei 1500m a 4’42″82.

Riproduzione riservata ©