Cerca nel quotidiano:


Basket, serie B. La Unicusano Pielle rimanda l’appuntamento con la prima vittoria

La Unicusano Pielle Livorno rimanda ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria in Serie B, scivolando sul parquet della Paffoni Omegna per 91-69

Lunedì 25 Ottobre 2021 — 13:03

Mediagallery

La Unicusano Pielle Livorno rimanda ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria in Serie B, scivolando sul parquet della Paffoni Omegna, squadra costruita in estate per tentare il salto di categoria: 91-69 il punteggio finale, con i ragazzi di coach Andrea Da Prato – orfani nell’occasione di Riccardo Pederzini – in partita soltanto nei primi 10 minuti per mezzo di giocate individuali, in particolare di Iardella, Paoli e Lemmi.

Dal secondo quarto in poi, la Fulgor ingrana la quarta mentre la Pielle non riesce a trovare fluidità in attacco. E anche la difesa da acqua da tutte le parti, con i piemontesi trascinati da 5 elementi in doppia cifra.

Un passaggio a vuoto da dimenticare in fretta e fuori, in vista del delicato derby della costa in programma domenica 31 ottobre contro il Basket Golfo Piombino dell’ex Edoardo Persico.

Paffoni Omegna-UNICUSANO PIELLE LIVORNO: 91-69
UNICUSANO:
Fin 11, Iardella 17, Tempestini 9, Lemmi 6, Lenti 17, Paoli 3, Nannipieri, Di Sacco, Salvadori 6, Drocker. All. Da Prato.
PAFFONI: Planezio 20, Balanzoni 18, Bushati 15, Santucci 14, Neri 11, Piazza 7, Jokic 4, Birindelli 2, Marchioli, Ramenghi, Vujic, Spadone ne. All. Fioretti.
Arbitri: Di Luzio di Cernusco sul Naviglio e Giudici di Bergamo
Parziali: 27-20, 28-13, 22-18, 14-18

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!