Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Borsa di studio per Citi e Frizzi, studenti, sportivi… e vincenti

Venerdì 16 Dicembre 2022 — 17:02

Alla presenza del vice presidente del Coni Nazionale, la dottoressa Claudia Giordani, del presidente Unvs Francesca Bardelli e parte del Consiglio Unvs, sono seguite le premiazioni dei 12 studenti, con l’intervento dell’olimpionico di scherma Alfredo Rota

Conclusione soddisfacente per la Asd Esercito – 187 Folgore di Livorno, che da settembre ad oggi ha sostenuto 14 competizioni, di cui 9 internazionali, e tra queste, 6 svolte nei paesi esteri d’Europa. 25 medaglie conquistate tra oro, argento e bronzo e, nei giorni scorsi, si è aggiunta a coronamento di un brillante percorso agonistico, la premiazione di due atleti combattenti del settore giovanile, distintisi entrambi, uno nella categoria maschile e l’altra in quella femminile.
Il cerimoniale si è svolto nei locali dello “Sporting Club di Milano 2”.
In questa cornice di entusiasmo sportivo, è stato consegnato il premio intitolato al campione “Edoardo Mangiarotti”, per il massimo punteggio ottenuto del concorso, assegnato al folgorino Jacopo Citi, che per l’anno scolastico-sportivo 2021/2022, assieme a Emma Ludovica Frizzi, hanno ottenuto la borsa di studio “Con UNVS, Studenti sportivi … studenti vincenti” indetta dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport – UNVS, associazione benemerita riconosciuta dal Coni.
Alla presenza del vice presidente del Coni Nazionale, la dottoressa Claudia Giordani, del presidente Unvs Francesca Bardelli e parte del Consiglio Unvs, sono seguite le premiazioni dei 12 studenti, con l’intervento dell’olimpionico di scherma Alfredo Rota.
Risultati sportivi ottenuti nella disciplina olimpica del Karate Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) e Wkf (World Karate Federation), per la specialità del Kumite “combattimento a contatto controllato” e condotta scolastica, sono stati i dati elaborati dalla Commissione Unvs.

Condividi:

Riproduzione riservata ©