Cerca nel quotidiano:


Bottino di trofei per i giovani atleti la Livorno Triathlon

Ben 24 squadre, provenienti da Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio si sono date appuntamento per questa meravigliosa giornata di sport e agonismo dove i giovani triatleti livornesi hanno fatto un bel bottino di trofei

Martedì 22 Marzo 2022 — 16:51

Mediagallery

Si è svolta lo scorso 20 marzo la seconda tappa del circuito giovanile interregionale di triathlon: giovani triatleti livornesi hanno disputato un Duathlon Cross nella spettacolare cornice del Parco delle Gole del Nera, a Narni, in Umbria.
Ben 24 squadre, provenienti da Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio si sono date appuntamento per questa meravigliosa giornata di sport e agonismo e, anche questa volta, come anche a Sabaudia, i giovani triatleti livornesi hanno fatto un bel bottino di trofei, non facendosi scoraggiare nemmeno da una faticosa sveglia con partenza all’alba e da un lungo viaggio.
Nella categoria YB Federico Fasano chiude la gara in 29′ e 35″ aggiudicandosi il secondo posto, a una manciata di secondi dal primo classificato. Nella categoria YA femminile, Nicole Fasano taglia il traguardo per prima e sale sul gradino più alto del podio. Nella categoria RA femminile, doppio podio.
Sofia Giunta è prima e Anna Pollini si classifica terza. Anche nella categoria Ragazzi maschile i giovani triatleti labronici si sono fatti sentire, con il quarto e il quinto posto, rispettivamente di Gabriele Zambelli e Giacomo Pardini. A un soffio anche Oliviero Bertolucci, a soli 7″ dal suo compagno di squadra.
Ancora classifica femminile e ancora un primo posto per la categoria Esordienti femminile, con Sveva Bertolucci che, come sempre, gareggia in solitaria tagliando il traguardo quasi un minuto prima della seconda classificata.
Gli Esordienti maschi non sono da meno! Gabriele Lasorsa si piazza al secondo posto, seguito a ruota da Ulisse Bertolucci, arrivato terzo, a un solo secondo dal compagno di squadra.
Ottime le prestazioni anche di Cuccioli e Minicuccioli. In particolare, segnaliamo il terzo posto di Giada Laino nella categoria Cuccioli e il primo e il secondo posto, rispettivamente, di Zeno Bertolucci e Lorenzo Baglini nella categoria Minicuccioli.
Un applauso anche a tutti gli altri giovani triatleti labronici che si sono dati battaglia fino all’ultimo, come sempre con lealtà e spirito agonistico e stanno già pensando alla prossima gara, il 9 e 10 aprile al Duathlon di Magione.

Riproduzione riservata ©