Cerca nel quotidiano:


Canottaggio: il 4 master del Tomei bissa il successo del 2018

Annata da incorniciare per Cecconi, Pasqui, Bollati e nelle ultime prove Mariotti, con il prezioso aiuto di Carparelli. Il team si è laurea campione italiano di fondo

Venerdì 13 Dicembre 2019 — 11:28

Mediagallery

Annata da incorniciare per il 4 di coppia master del Tomei che dopo le vittorie di Pisa, Torino, Varese, S. Giorgio di Nogaro si è laureato, con una prova di anticipo, campione italiano di fondo. Il regolamento prevedeva la possibilità di alternare 6 vogatori nelle diverse prove così  i quattro alfieri del Tomei: Cecconi, Pasqui, Bollati e nelle ultime prove Mariotti, con il prezioso aiuto di Carparelli (Monopoli 2005) hanno portato in bacheca l’ambita coppa per la categoria over 54.

Non paghi il giorno 8 dicembre a Sabaudia, per l’occasione scesi in acqua con la formazione più  giovane, hanno dimostrato un indiscusso predominio anche nella categoria 43/54 e come peraltro già  avvenuto a S. Giorgio di Nogaro, registrato il miglior tempo di tutte le categorie.

Chiusa la stagione in acqua prosegue la preparazione allo scolmatore in vista dell’ultimo appuntamento di questo 2019 che vedrà  lo svolgimento del campionato italiano di remergometro il 14 e il 15 dicembre a San Miniato e della grande festa che si svolgerà in sede il 22 dicembre con regata e pranzo sociale.

Riproduzione riservata ©