Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Dama, trofeo Coni. I giovani livornesi si mettono al collo l’argento

Sabato 1 Ottobre 2022 — 16:40

Nella foto la squadra di Livorno sulla sinistra

I loro Insegnanti sono il più volte Campione del Mondo Michele Borghetti, l'Arbitro internazionale Gianfranco Borghetti e un giovane che ha dimostrato ottime qualità e predisposizione nei rapporti coi ragazzi: Alex Del Vivo

Ottima prestazione dei piccoli damisti livornesi nella finalissima del trofeo Coni. Subito i loro nomi: Joele  Benedetti, Davide Moscatiello, Andrea Palumbo e Samuele Peruzzi.
Questa finale, disputata a Chianciano Terme da giovedì 29 settembre a oggi 1 ottobre, ha visto la partecipazione di 8 squadre,rappresentanti ognuna una Regione e arrivate alla finalissima attraverso severe selezioni che hanno visto la presenza di migliaia e migliaia di ragazzi e ragazze. Per la Toscana era qualificata la squadra di Livorno, i cui allievi partecipano alle lezioni e agli incontri che si svolgono al Circolo Carli di Salviano da qualche tempo. I loro Insegnanti sono il più volte Campione del Mondo Michele Borghetti, l’Arbitro internazionale Gianfranco Borghetti e un giovane che ha dimostrato ottime qualità e predisposizione nei rapporti coi ragazzi: Alex Del Vivo. Compatibilmente coi suoi impegni di lavoro, appena ne ha la possibilità viene ad insegnare l’attuale Campione del Mondo in carica, Matteo Bernini, che a suo tempo, è stato anch’egli allievo di Michele e Gianfranco.
Le 8 squadre si sono incontrate con girone all’italiana, 3 rappresentanti contro 3; per Livorno i ragazzi si sono alternati potendo così, ognuno di loro, avere la soddisfazione di fare questa bellissima esperienza. Nei 7 incontri disputati la squadra livornese è rimasta imbattuta, riuscendo anche a vincere 3 incontri.
Ha vinto la favoritissima squadra laziale, coi ragazzi di Latina che da anni e anni hanno una scuola di dama molto attiva.

CLASSIFICA: 1-LAZIO, 2-TOSCANA, 3-VENETO, 4-CALABRIA, 5-EMILIA-ROMAGNA, 7-FRIULI, 8-PUGLIA.

Le altre Regioni non classificate per la finalissima. Joele, Davide, Andea e Samuele sono stati accompagnati in questi giorni da Michele Borghetti e dal padre di Joele, Stefano. Al ritorno saranno festeggiati al Circolo Carli che già nei mesi scorsi ha accolto festeggiandolo Andrea Palumbo, vincitore del Campionato italiano under 10.

Condividi:

Riproduzione riservata ©