Cerca nel quotidiano:


Fides, il fioretto è campione regionale. Alex Milano bronzo in Germania

Weekend caldo per il fioretto del Fides. Domenica a Navacchio la squadra maschile ha vinto contro i padroni di casa, per 45 a 36, il titolo regionale assoluto. In Germania bronzo per Alexander Milano

Lunedì 16 Dicembre 2019 — 18:51

Mediagallery

Weekend caldo per il fioretto del Fides. Domenica a Navacchio la squadra maschile ha vinto contro i padroni di casa, per 45 a 36, il titolo regionale assoluto. Un titolo di pregio che evidenzia e sottolinea il valore dei nostri 4 moschettieri capitanati da Pippo Marchi con Giulio Lombardi (attuale numero 6 del ranking nazionale under 20), Elia Sardelli e Gabriel Giardinelli.
Un gran bel gruppo di ragazzi che cresce giorno dopo giorno impegnandosi al massimo.
Ma non finisce qui per i leoni del Fides impegnati nel weekend anche nelle gare internazionali.
Ad Halle (Germania) nel circuito Mondiale under 17, arriva una prestigiosa medaglia di bronzo 🥉 per Alexander Milano. Una gara perfetta la sua, un grande risultato che lo ripaga di tanti sacrifici. Viene fermato in semifinale più dai crampi che dall’avversario. Nella stessa gara ottima la prestazione anche di Gregorio Isolani (10º), che dopo una gara perfetta perde un po’ di lucidità nell’incontro decisivo per l’accesso alla finale ad 8.
A Tauber, sempre in Germania, si è svolta la prova femminile. Qui la nostra Karen Biasco, dopo un ottimo girone, e dopo aver passato agevolmente 3 turni di eliminazione diretta, cede per una sola stoccata l’accesso nelle prime 16. Risultato che non rispecchia il suo valore, ma siamo sicuro servirà per darle esperienza e forza per il futuro.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.