Cerca nel quotidiano:


Coppa Risiatori 2021, vince il Borgo

I bianconeri sono partiti subito fortissimo piazzandosi in testa davanti a tutti gli altri con almeno mezza barca di distacco. Più staccato il Venezia che pur recuperando sensibilmente il vantaggio del Borgo Cappuccini non è riuscito a superare l'equipaggio vincitore

Domenica 4 Luglio 2021 — 18:39

di Filippo Ciapini

Mediagallery

Il ritorno delle gare remiere non poteva essere più bello di così. È stata una Coppa Risiatori senza precedenti la 42esima edizione (fotogallery Amore Bianco in fondo all’articolo). A spuntarla è stato l’equipaggio del Borgo Cappuccini che interrompe il dominio di undici anni del Venezia e ritrova così la vittoria. I bianconeri sono partiti subito fortissimo piazzandosi in testa davanti a tutti gli altri con almeno mezza barca di distacco. Più staccato il Venezia che pur recuperando sensibilmente il vantaggio del Borgo Cappuccini non è riuscito a superare l’equipaggio vincitore, assoluto dominatore della gara. Un testa a testa bellissimo, storico con i due gozzi che hanno fatto tabula rasa delle altre imbarcazioni prendendosi interamente la scena. Ma le braccia al cielo sono tutte per l’equipaggio di casa. Avvincente poi la lotta per il gradino più basso del podio tra il Salviano e il Pontino, ma a spuntarla sono stati i biancoamaranto. E poi OvoSodo, Ardenza, San Jacopo e Labrone. “Qui si respira aria di tradizione e sono contento di aver vissuto l’evento in questo modo – ha detto il sindaco Luca Salvetti – Faccio i complimenti a tutti i vogatori, è bello vederli tornare in acqua dopo quindici mesi difficili. Ora lavoreremo affinché i quartieri ritrovino i legami con gli equipaggi perché quando ero piccolo i vogatori del mio rione erano eroi e vorrei che tutto questo ritornasse”. Doppia soddisfazione per i bianconeri che vedono il trionfo nella categoria femminile mentre per gli Juniores la coppa viene portata a casa dalla cantina dell’OvoSodo.

Ecco la classifica finale con i tempi ufficiali

1) Borgo Cappuccini 35′ 45” 57
2) Venezia 35′ 59” 75
3) Salviano 37′ 24” 90
4) Pontino 37′ 55” 56
5) Ovo sodo 38′ 11” e 13
6) Ardenza 38′ 20” 71
7) San Jacopo 39′ 08” 40
8) Labrone 40′ 55” 79

Riproduzione riservata ©