Cerca nel quotidiano:

Condividi:

“Giochi senza frontiere sui pattini” al Circolo Arci La Rosa

Lunedì 20 Giugno 2022 — 08:22

Venerdì 10 giugno nella pista di pattinaggio del Circolo "La Rosa" sette squadre di pattinatori dai 4 ai 16 anni hanno rappresentato nazioni europee ed extraeuropee cimentandosi in un’impresa ideata oltre 40 anni fa e mai messa in atto

Al Circolo Polisportivo Arci La Rosa per la prima volta nella storia si sono svolti i “Giochi senza frontiere sui pattini”.
Venerdì 10 giugno nella pista di pattinaggio del Circolo “La Rosa” sette squadre di pattinatori dai 4 ai 16 anni hanno rappresentato nazioni europee ed extraeuropee cimentandosi in un’impresa ideata oltre 40 anni fa e mai messa in atto. Divertendosi, i pattinatori  hanno superato prove di velocità, abilità, sfide dirette e giochi d’acqua riportandoci al ricordo del nostro passato televisivo quando dopo la sigla dell’eurovisione arrivava il collegamento con gli originali “giochi senza frontiere”.

Stavolta il famoso “trois, deux, un” l’ha ripetuto più volte Letizia Tinghi, artefice e organizzatrice di questa prima edizione dei giochi senza frontiere sui pattini in collaborazione stretta con i genitori e le  atlete della società  e con l’aiuto delle insegnanti Linda Mattei e Giuliana Perfetti; uno spettacolo attento allo spreco, all’insegna della ecosostenibilità in quanto i giochi sono stati realizzati con materiali di recupero dimostrando che sui pattini tutto è possibile. Tanta è stata l’approvazione ed il plauso del pubblico che il Circolo sta già pensando alla realizzazione di una seconda edizione dei giochi.

Condividi:

Riproduzione riservata ©