Cerca nel quotidiano:


In amaranto un attaccante dalla Spagna

In passato ha indossato anche le maglie di Empoli, Napoli, Ternana, Cittadella, Latina e Nottingham Forest

martedì 05 Febbraio 2019 17:56

Mediagallery

Il Livorno Calcio comunica ufficialmente di aver acquistato i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nicolao Dumitru (nella foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale del Livorno Calcio), attaccante, classe 1991, di nazionalità italiana con passaporto rumeno.
Dumitru proviene dal Gimnastic Tarragona (Spagna). In passato ha indossato anche le maglie di Empoli, Napoli, Ternana, Cittadella, Latina e Nottingham Forest. Dumitru vestirà la maglia numero 24.

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # Sandro 65

    Tante squadre, pochi gol. Mah, speriamo che si sblocchi qui, cosa dire, se ha dei numeri come dicono, prima o poi dovranno emergere. Ma faccia alla svelta, perchè ha già 28 anni. Forza Livorno.

  2. # Virgilio

    Mago Giuntoli al lavoro: Dumitru saluta dopo sette anni, va all’Alcorcon a titolo definitivo
    Dopo sette stagioni, Nicolau Dumitru non appartiene più al Napoli. Dopo i capolavori De Guzman e Gnahoré, altra magia del direttore sportivo.
    Mago Giuntoli al lavoro: Dumitru saluta dopo sette anni, va all’Alcorcon a titolo definitivo
    Magia al calciomercato
    Quando nell’estate del 2010 il Napoli acquista Nicolao Dumitru, Nicolao Dumitru è un calciatore di prospettiva. Sembra avere un futuro importante, i tifosi del Napoli ci credono pure, per un po’. Poi, però, la verità si palesa e il ragazzo si rivela per quello che è: un calciatore non all’altezza.

    Sette anni dopo, cioè ora, Dumitru è ancora di proprietà del Napoli. Anzi, era. Era, sì, esatto, perché ora non lo è più. Grazie al lavoro di Mago Cristiano Giuntoli, che dopo aver piazzato De Guzman e Gnahoré ora cede proprio il buon Nicolao all’Alcorcon, club di seconda divisione spagnola. Il punto è che l’operazione è a titolo definitivo. Sì, non potete crederci. Dopo sette anni di prestiti fantasiosi (Veroia, in Grecia, Latina e Nottingham Forrest tra le altre), Dumitru si stacca compiutamente dal Napoli. Non ci sono ulteriori notizie su cifre e dettagli dell’operazione, ma può bastare già così. Anche un addio a costo zero sarebbe salutato da applausi, ovazioni, grida di giubilo

    1. # marco

      IO RICORDO QUANDO GIOCAVA NELLA PRIMAVERA DELL’EMPOLI, FACEVA LA DIFFERENZA LA SUA VELOCITA…PRIMA ERA BRAVO..ORA BHO!!!

  3. # VOLTONE

    meglio uno in più di uno in meno, sarà valutato e speriamo bene, affidiamoci a Breda, anche se per me la squadra era già competitiva anche senza di lui. SEMPRE FORZA LIVORNO

    1. # Gabbri

      Competitiva ??? Abbiamo fatto 10 gol in 25 partite siamo penultimi a 7 punti dal Cosenza e la ritieni competitiva? Il Brescia cos è allora ?? Marziani 😂😂

  4. # VOLTONE

    Sig. Gabbi ma le ha viste le ultime partite del Livorno da quando c’ è Breda ? come fa a dire che non siamo competitivi con le altre squadre ? SEMPRE FORZA LIVORNO

    1. # Gabbri

      Sig. Voltone Le ho viste le partite e mi sembra che abbiamo fatto un gol su autorete , e non parliamo di quello preso che è da eccellenza anzi forse da 1 categoria. Sono d accordo sul buon mister che abbiamo adesso ma la squadra fa veramente pena e se ci salviamo si parla di miracolo sportivo e suicidio delle altre …
      la difesa ? Ridicola
      Centrocampo ? Abbastanza imbarazzante
      Attacco ? Non fai gol nemmeno a porta vuota
      Comunque se a Livorno vedono competitiva una squadra penultima c’E da preoccuparsi

  5. # VOLTONE

    x il Sig. Gabbi : da quando c’è Breda non c’hanno mai preso a pallonate, mi sembra che abbiamo sempre fatto la nostra sporca figura. Chiaramente i cittadini NO ma la nostra Livorno in serie B per ora è il massimo cui può aspirare, finché c’ è San Spinelli , sennò tutti a Montenero a raccomandarsi che venga un mecenate che butti i soldi e che se poi non gli ritornano noi siamo tifosi e tifiamo, altro non ci interessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.