Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Karate. Bottino pieno di medaglie per l’Accademia dello Sport a San Marino

Giovedì 10 Novembre 2022 — 09:18

L’ultimo weekend i ragazzi dei tecnici Alessio Magnelli e Carmelo Triglia erano impegnati in terra sammarinese per la XIV° Edizione dell’Open Internazionale di San Marino

Tre importanti eventi hanno caratterizzato l’attività sportiva degli atleti dell’Accademia dello Sport settore karate. L’ultimo weekend i ragazzi dei tecnici Alessio Magnelli e Carmelo Triglia erano impegnati in terra sammarinese per la XIV° Edizione dell’Open Internazionale di San Marino.

Al Multieventi Sport Domus di San Marino erano circa 600 gli atleti in gara provenienti da 100 società diverse. I ragazzi labronici sono riusciti a conquistare ben 6 prestigiose medaglie, 2 argenti e 4 bronzi.

Su tutti di gran valora l’ottimo secondo posto di Manuele Miniati autore di una grande gara negli Junior -76kg. Argento anche per Matilde Gronchi nella Under21 -50kg.

I bronzi arrivano da Giada Barontini nella junior +59kg, Federico Bini nella Cadet -63kg e da Joele Bargagna che bissa il risultato sia nella categoria Under21 -75kg che nella Seniores -75kg.

Nicolas Guelfi chiude, invece, con un 5° posto nella Seniores -75kg con il rammarico della finale per il bronzo persa.

Buone le prove anche dei restanti atleti non a medaglia Matteo Garzelli Junior -55kg e Francesco Navacchi Cadet -57kg.

In concomitanza con la gara sammarinese l’atleta Master Daniela Parlanti era impegnata al Campionato Nazionale Master Fijlkam a Mestre, ottenendo la medaglia di bronzo nel kata (forma) Master C femminile.

La settimana precedente erano di scena le qualifiche regionali per il Campionato Italiano assoluto presso il palasport di Camaiore.

Altre due medaglie arrivano dai Seniores con Nicolas Guelfi nella -75kg e Matilde Gronchi nella -50kg che vincono la medaglia di bronzo dopo una buonissima prova. Non riesce a raggiungere la medaglia Joele Bargagna nella -75kg.

Condividi:

Riproduzione riservata ©