Cerca nel quotidiano:


Karate, due livornesi sugli scudi in Islanda

Sotto i colori della Nazionale di San Marino sul tatami sono saliti Emanuele Magnelli nel kumite (combattimento) Under14 +55kg e Diego Caponera nei Kata (forme) Juniores

venerdì 20 Settembre 2019 12:17

Reykjavik, la capitale dell’Islanda, la più a nord d’Europa, l’isola dei Geyser, delle innumerevoli cascate e dei paesaggi mozzafiato. Quest’anno sede della 6° Edizione del SSEKF Campionato Europeo Piccoli Stati di Karate della WKF (World Karate Federation). La competizione è aperta alle sole Nazionali degli stati di Andorra, Cipro, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Montenegro e San Marino.

Due i livornesi che hanno avuto la fortuna di poter partecipare a questa importante manifestazione sotto i colori della Nazionale di San Marino, Emanuele Magnelli nel kumite (combattimento) Under14 +55kg e Diego Caponera nei Kata (forme) Juniores.

Tutto questo grazie alla collaborazione, ormai pluriennale, con la Federazione Sammarinese di Arti marziali (Fesam) del presidente Maurizio Mazza e agli accordi internazionali tra piccoli stati che permettono la partecipazioni di atleti italiani con taluni requisiti.

Gli atleti dell’Accademia dello Sport Blu Bay dei Maestri Alessandro Fasulo, Carmelo Triglia e Alessio Magnelli, società tesserata Csen, si sono ben comportati, ottenendo con Emanuele Magnelli, alla sua quarta presenza a questo tipo di gara, un prestigiosissimo terzo posto, reso un po’ amaro da un giudizio arbitrale nella semifinale contro l’atleta Islandese, che ha vanificato a Magnelli la possibilità di accedere alla finale, ampiamente alla sua portata.

Bene anche la prova nel kata di Diego Caponera, che si è dovuto arrendere ai turni preliminari in una categoria di primissimo livello.

Grande la soddisfazione del tecnico del settore agonistico karate dell’Accademia dello Sport Alessio Magnelli, collaboratore e uno dei Tecnici della Nazionale Sammarinese, che per l’occasione ha seguito gran parte dei 25 atleti in gara.
Il medagliere 2019 della Small State of Europe Karate Championship si conclude con la vittoria del Lussemburgo con un onorevole 6° piazzamento della Nazionale Sammarinese con 2 ori, 5 argenti e 9 bronzi.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.