Cerca nel quotidiano:


Karate, Jacopo Citi si laurea campione d’Italia

Un risultato strepitoso è stato ottenuto dal settore giovanile della Asd Esercito – 187° reggimento paracadutisti “Folgore” di Livorno, al “campionato italiano esordienti”

Lunedì 1 Novembre 2021 — 14:56

Mediagallery

Un risultato strepitoso è stato ottenuto dal settore giovanile della Asd Esercito – 187° reggimento paracadutisti “Folgore” di Livorno, al “campionato italiano esordienti”, di Karate, nella specialità del Kumite “combattimento a contatto controllato”, di sabato scorso, indetto dalla Fijlkam – Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali, presso il PalaPellicone di Lido di Ostia – Roma.

Numeri importanti sono stati registrati dall’organizzazione con ben 171 squadre presenti e 406 i competitori che si sono dati battaglia sui 4 quadrati di gara, per contendersi l’ambito titolo italiano.

In questa cornice “verde, bianco e rosso”, il folgorino Jacopo Citi vince la competizione, laureandosi – Campione d’Italia – nella categoria di peso – 38 Kg maschile, su 38 atleti concorrenti. La marcia incontrastata verso il podio ha visto brillare le abilità tecniche espresse impeccabilmente dal giovane Jacopo, che con maestria e con attenta tattica, ha passato i 5 match, superati per 9 a 0, 6 a 0, 3 a 0, 3 a 0 e la finale è stata dominata per 3 a 1.

Nel femminile è salita sul secondo gradino del podio l’atleta Laura Giraldi, che ha conquistando la medaglia d’argento disputando cinque incontri in vantaggio per 2 a 1, 4 a 0, 3 a 0, 1 a 0, 2 a 0, e in finale, ha ceduto il passo all’antei (giudizio arbitrale) per 4 a 1 concludendo il sesto match.

Inoltre, ha seguito l’ottima prova per il folgorino Edoardo Ligas che raggiunge un buon 7° posto in classifica nella – 43 Kg. Altresì, buone le prestazioni agonistiche condotte dai folgorini Angela Fappiano, Nicholas Simonetti e Vittoria Millauro per gli incontri sostenuti, dove purtroppo sono stati fermati nel pieno percorso di gara.

L’avanzata agonistica ha permesso di classificare il club, ASD 187° Folgore, al 6° posto nella classifica generale maschile e all’ 8° posto in quella femminile. La trasferta è stata guidata dal “tecnico con le stellette” Antonio Citi (paracadutista dell’Esercito Italiano) e dal coach Rico Simonetti.

Riproduzione riservata ©