Cerca nel quotidiano:


Karate, l’Accademia dello Sport è terza alla Coppa Nazionale Csen

Finita questa splendida trasferta già i ragazzi di Magnelli e Triglia pensano ai prossimi appuntamenti con ben 4 atleti convocati dal Comitato Regionale Fijlkam per partecipare alla prossima Eurocup in Austria prevista per fine mese

Mercoledì 11 Maggio 2022 — 17:40

Accademia dello Sport settore karate terza alla Coppa Nazionale Csen su 95 società partecipanti provenienti da tutta Italia. Una competizione ben organizzata e ben ideata dalla coordinatrice Nazionale Csen Delia Piralli che ha visto la partecipazione di 1682 atleti di 95 società provenienti da 20 regioni di tutta Italia, per una ripartenza all’insegna della sana competizione sportiva, dell’inclusione e della vera promozione sportiva. Ben 25 gli atleti dei maestri Alessio Magnelli e Carmelo Triglia in gara presso il Palasport Bruno Raschi di Parma.

Accompagnati per l’occasione dal tecnico Alessio Magnelli e dal collaboratore Daniele Miotto, i ragazzi si sono fatti trovare pronti ed hanno portato a casa questo straordinario risultato grazie ai 10 ori, 7 argenti, 9 bronzi e tanti altri piazzamenti di prestigio.

Nelle categorie agonistiche di kumite (combattimento) ottimo 1° posto di Emanuele Magnelli alla sua prima gara negli Junior -86kg con 3 combattimenti vinti mettendo a segno 18 punti e subendone solo 1, 1° posto per Francesco Navacchi nei cadetti -57kg, 2° posto per Giada Barontini nella junior -66kg che arriva a giocarsi la finale contro l’atleta della Nazionale Italiana perdendo dopo un ottimo incontro, 2° posto per Federico Picchiotti nella cadetti -47kg che arriva in finale dopo tre bei combattimenti vinti perdendo solamente di misura la finale, 2° posto Matteo Garzelli al suo debutto nei Junior -50kg.

Perdono la finale per il Bronzo, conquistando comunque un buon 5° posto, Michele Callini senior -60kg, Rebecca Gaidella Junior -48kg e Federico Bini negli Junior -68kg autore di una buona prova. Belle le prove delle restanti Marroni/Nere che non riescono ad accedere al podio Manuele Miniati Junior -76kg, Joele Bargagna Senior -75kg.

Nel kata (forma) nelle cinture verdi/blu 1° posto di Matteo Garzelli negli Junior, 1° posto e 3°posto di Daniela Parlanti nei Master M/N interstile e Shotokan, 2° posto di Daniele Miotto nei Master V/B, buona prova di Amaranta Fedeli negli esordienti. Nelle categorie pre-agonistiche dei bambini, fanciulli e ragazzi molte le medaglie dalle specialità tecniche di palloncino e forma.

Nella prova palloncino (combattimento simulato su bersaglio fisso) per la categoria Fanciulli 2° posto per Leonardo Magnelli, nella categoria Bambini 1° posto per Enea Agrusa, Giuliani Rocco e Nicole Ruotolo, 3° posto per Jacopo Capperi, Giusy Grimaldi, Emily Pietroni, Giulia Tisaianu e Mattia Zucchi.

Nel kata (forma) molti bambini bissano il risultato del palloncino, nella categoria Fanciulli altro 2° posto per Leonardo Magnelli, così come nella categoria Bambini 1° posto per Enea Agrusa, Giuliani Rocco e Nicole Ruotolo, 2° posto per Giusy Grimaldi, 3° posto per Jacopo Capperi, Giulia Tisaianu e Mattia Zucchi. Buonissima la prova nella categoria Ragazzi di Pietroni Nicolas.

Finita questa splendida trasferta già i ragazzi di Magnelli e Triglia pensano ai prossimi appuntamenti con ben 4 atleti convocati dal Comitato Regionale Fijlkam per partecipare alla prossima Eurocup in Austria prevista per fine mese, Matilde Gronchi negli Under21/Senior -50kg, Nicolas Guelfi nei Senior -75kg, Emanuele Magnelli nei Under16 +70kg/Open, Federico Picchiotti nei Under16 -52kg/Open.
Tutti gli altri saranno, invece, impegnati alla 1°Coppa Città di Livorno che verrà organizzata dalla Csen territoriale domenica 29 Maggio.

Riproduzione riservata ©