Cerca nel quotidiano:


Karate. L’Asd 187° Folgore in trasferta in Slovenia

lunedì 17 settembre 2018 16:34

Mediagallery

Trasferta significativa con i suoi 1.346 chilometri, è stata quella del fine settimana scorso per la Asd Esercito – 187° Folgore di Livorno, che con i suoi folgorini, ha concorso alla competizione internazionale dell’ “8° Open di Maribor”.  Presenti 76 società provenienti da 13 paesi diversi, che si sono confrontati presso l’impianto sportivo di Zolajeva – Slovenia.
Ottimi i risultati ottenuti , sono stati quelli del settore giovanile,schierato nella specialità del Kumite “combattimento a contatto controllato”, nelle categorie WKF – World Karate Federation.
La prima medaglia è stata quella di bronzo, giunta dalla classe Under 12 peso – 35 Kg, con il folgorino Jacopo Citi.
Nella categoria Under 14 è stata conquistata sia la medaglia di Bronzo + 50 Kg che quella d’argento,nella categoria Cadetti (14 – 15 anni d’età) – 63 Kg di peso, dal fighter Andrea Bozzi. Duccio Cianti ha conquistato la medaglia d’argento, nella categoria Juniores (16 – 17 anni d’età) – 55 Kg.
Nella specialità Kata, è giunta la medaglia d’oro dall’atleta blu/azzurro Vincenzo Corvaglia, che ha brillato nella categoria Master, over 35. I risultati ottenuti dai folgorini nelle singole prove, hanno fatto maturare un punteggio complessivo tale, da far guadagnare alla ASD 187° il 4° posto nella classifica generale.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive