Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Karate, l’Asd Folgore al 25° Open di Budapest

Mercoledì 21 Settembre 2022 — 08:22

In questo contesto ambizioso, per la specialità del Kumite “combattimento a contatto controllato”, buona è stata l’avanzata per Jacopo Citi. Bene anche Nicholas Simonetti, Edoardo Ligas e Leonardo Nannini

Riparte la condotta agonistica, per la disciplina olimpica del Karate Fijlkam, intrapresa dal settore giovanile della Asd Esercito – 187 Folgore di Livorno, che in occasione della competizione internazionale “25° Open di Budapest”, gara evidenziata dalla Commissione Nazionale Attività Giovanile – CNAG, al fine di monitorare gli atleti in gara, attenzionati dalla Nazionale Italiana Fijlkam,”I Folgorini” hanno preso parte all’evento, svoltosi nel week end scorso, presso l’impianto sportivo della capitale ungherese.

In questo contesto ambizioso, per la specialità del Kumite “combattimento a contatto controllato”, buona è stata l’avanzata per Jacopo Citi, che dopo 5 match sostenuti, purtroppo, il folgorino ha terminato la corsa verso il podio ad un passo dalla zona medaglia, sfiorando la “finalina” per il bronzo. Jacopo su 60 concorrenti in categoria, si è posizionato 7º in classifica, nella classe Cadetti (14 – 15 anni d’età) – 52 Kg.
Inoltre, buone le prove per Nicholas Simonetti, Edoardo Ligas e Leonardo Nannini (atleta in forza all’ Accademia Karate Arezzo). La trasferta è stata guidata dal “tecnico con le stellette” Antonio Citi e Rico Simonetti.

Condividi:

Riproduzione riservata ©