Cerca nel quotidiano:


Karate, weekend di successi per l’Accademia dello Sport Livorno

Importante weekend di sport per l’Accademia dello Sport di Livorno settore karate, impegnata in due differenti gare

Mercoledì 30 Marzo 2022 — 09:01

Importante weekend di sport per l’Accademia dello Sport di Livorno settore karate, impegnata in due differenti gare.
Una dedicata prevalentemente ai bambini con la 30esima edizione della Coppa Carnevale CSEN di Viareggio. La gara, posticipata causa Covid fuori dal periodo dell’evento in maschera, ha visto la partecipazione di tantissimi bambini provenienti da tutta la Toscana che si sono confrontati in un clima di ravvivata festa dopo anni di stop gare dedicate ai bambini.
Tantissime le medaglie conquistate dai piccoli atleti labronici, accompagnati dai tecnici Carmelo Triglia e Daniele Miotto, nelle categorie di combattimento simulato con bersaglio fisso (palloncino) e forma (kata).

Nel Palloncino 1° posto di Rocco Giuliani e Tisaianu Giulia, 2° posto di Leonardo Magnelli, Nicole Ruotolo e Jacopo Capperi, 3° posto di Enea Agrusa. Nel Kata 1° posto di Enea Agrusa e Tisaianu Giulia, 2° posto di Jacopo Capperi e Nicole Ruotolo, 3° posto di Rocco Giuliani e Margherita Magnelli.
Per i più grandi nel kata 1° posto di Daniele Miotto, Matteo Garzelli, 3° posto di Robert Raschitor e Amaranta Fedeli. Buone anche le prove di Fioralb Guri, Max Ramos, Nicola Pietroni, Nicola Ferri e Daniela Parlanti.

In contemporanea due atleti senior dell’Accademia dello Sport erano impegnati alle finali del Campionato Italiano Under 21 Fijlkam ad Ostia (Roma) presso il PalaPellicone. Matilde Gronchi nella categoria -50kg femminile si è arresa solo all’atleta della Nazionale con un dignitoso 3-1 ed una buona prova, mentre Joele Bargagna nella categoria -75kg maschile si arrende al 1°turno per 7-5 dopo una gara in salita.

Questo weekend di gare ha fatto seguito ad un altro di grande attività con altri due importanti eventi per gli atleti dell’Accademia dello Sport. Uno la partecipazione di Emanuele Magnelli al raduno di selezione della macroregione del Centro Italia per il quadrangolare con la Nazionale Giovanile e le macroregioni centro, sud e nord in programma il 25 Aprile a Riccione, in vista delle future convocazioni per il Campionato Europeo WKF di giugno a Praga (Polonia).

L’altro la trasferta per il Grand Prix di Samobor (Croazia), dove i ragazzi del tecnico Alessio Magnelli e Carmelo Triglia si sono ben comportati portando a casa due importanti piazzamenti con il settimo posto di Matilde Gronchi nella U21 -50kg ed il 7th posto di Joele Bargagna nella U21 -75kg con 4 incontri disputati. Buone le prestazioni anche del resto del team con Leonardo Magnelli U10 -35kg, Francesco Navacchi U14 -59kg, Federico Picchiotti Cadetti -52kg, Manuele Minitai Junior -76kg, Nicolas Guelfi Senior Open, Matteo Garzelli Kata Junior, Daniele Miotto tecnico.

Riproduzione riservata ©