Cerca nel quotidiano:

Condividi:

La Barontini scalda i motori: l’evento il 25 in diretta streaming

Lunedì 20 Giugno 2022 — 17:18

Fondazione Sistema Toscana, infatti, contribuirà alla promozione dell’evento rilanciando la diretta della competizione sul sito e sui social della testata giornalistica Intoscana.it. La diretta sarà tuttavia visibile anche sulla pagina Facebook in italiano di Visittuscany

Sabato 25 giugno si svolgerà la 53esima edizione della Coppa Barontini. L’evento è stato presentato a Firenze dal presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, assieme alla presidente del Comitato organizzatore, Monica Bellandi. Erano presenti il consigliere regionale Francesco Gazzetti, l’assessore Rocco Garufo, per il Comune di Livorno e Massimiliano Talini del Comitato organizzatore della gara.

Il presidente Giani, tra le altre cose, ha evidenziato che la gara verrà trasmessa in streaming sui prodotti Intoscana.it e Visittuscany.

Fondazione Sistema Toscana, infatti, contribuirà alla promozione dell’evento rilanciando la diretta della competizione sul sito e sui social della testata giornalistica Intoscana.it. La diretta sarà tuttavia visibile anche sulla pagina Facebook in italiano di Visittuscany, profilo ufficiale della destinazione Toscana, rendendo così l’evento fruibile da migliaia di “Tuscany lovers”.

In attesa della serata della gara, questa settimana si svolgeranno due importanti eventi.

Giovedì 22 giugno ore 21 – area spettacolo Bastione Sud (lato Via degli Avvalorati)

    • I giovani a Livorno: il sottile filo che scorre da Pasolini ad oggi. Parole in libertà

Video interviste a giovani, realizzate in diversi luoghi di Livorno

Le parole in libertà saranno anche quelle di Paolo Virzì, regista; Francesco Bruni, regista e sceneggiatore; Simone Lenzi, assessore alla cultura del Comune di Livorno; Monica Bellandi, presidente dell’Associazione Coppa Barontini
Conduce Emanuele Barresi, attore e regista

Venerdì 24 giugno ore 21 – area Falsabraga

  • Down per un giorno

Spettacolo della  Compagnia Mayor Von Frinzius

Condividi:

Riproduzione riservata ©