Cerca nel quotidiano:

Condividi:

L’Accademia dello Sport Livorno settore karate fa grande la Toscana

Martedì 31 Maggio 2022 — 13:19

I nostri atleti labronici hanno portato a casa ben 3 medaglie di prestigio che hanno impreziosito il bottino della Toscana a questa importante manifestazione che ha visto in campo atleti di altissimo profilo Europei e non solo

Quattro atleti labronici sono stati convocati dal comitato Regionale Toscano Fijlkam per partecipare alla Eurocup che si è tenuta a Zell Am See (Austria). La gara ha visto la presenza di più di 1200 atleti provenienti da 16 Nazioni diverse.

I nostri atleti labronici hanno portato a casa ben 3 medaglie di prestigio che hanno impreziosito il bottino della Toscana a questa importante manifestazione che ha visto in campo atleti di altissimo profilo Europei e non solo.

Emanuele Magnelli, in un invidiabile stato di forma, dopo il recendo argento ai Campionati Italiani Junior e tutta una sfilza di risultati in campo Nazionale ed Internazionale, ha fatto una autentica impresa vincendo ben 10 incontri in 2 diverse categorie di kumite (combattimento), la Under16 +70kg e la Under16 Open weight, portando a casa due medaglie d’oro con 19 punti fatti e solamente 3 subiti.

Nella categoria +70KG vince gli ottavi i quarti e la semifinale contro rispettivamente atleti di Germania, Svizzera e Danimarca con i parziali di 0-0 6-0 1-0 prima di approdare contro il forte atleta Italia in lizza con Emanuele per un posto in Nazionale Giovanile, incontro che Emanuele vince bene per 2-0 pertando a casa il primo oro della giornata.

Emanuele si ripete nella categoria Open vincendo i primi 5 incontri contro Germania, Svizzera, Svizzera e Italia con i parziali di 0-0 6-0 1-1 3-1 1-0 prima di approdare alla finale con l’altro Toscano Toma, vincendola per 1-1 grazie al primo punto messo a segno (Sensho).

La terza medaglia arriva da Matilde Gronchi nella Under21 -50kg. Matilde perde per un soffio i quarti di finale con un 0-0 un po’ stretto all’Hantei contro l’atleta Danese. Grazie ai ripescaggi vince la finale per il terzo posto 1-0 contro l’atleta Piemontese.

Di notevole spessore le prove degli altri due atleti del team Toscana, Nicolas Guelfi che nella Seniores -75kg riesce ad ottenere un onorevole 7th posto perdendo ai quarti di finale contro l’atleta danese che lo ripesca per l’assalto al terzo posto che non arriva nonostante un buon recupero perso contro la Svizzera.

Federico Picchiotti, fresca medaglia di bronzo ai recenti Campionati Italiani Cadetti, nella Under16 -52kg e nella categoria Open si ferma contro due atleti Tedeschi ai turni preliminari sfiorando il recupero che gli avrebbe permesso di giocarsi il podio.

I maestri Alessio Magnelli e Carmelo Triglia festeggiano la bella prova dei loro atleti in un anno partito alla grande per l’Accademia dello Sport con innumerevoli successi sia in campo Nazionale che Internazionale. Prossimo impegno la Coppa del Mondo Giovanile Karate 1 WKF che si terrà a Porec a inizio luglio.

Condividi:

Riproduzione riservata ©