Cerca nel quotidiano:


“Apriremo una filiale in città. Nel Livorno sono entrato in punta di piedi”

Davanti ad una platea di imprenditori, il neo vice presidente del Livorno ha parlato di campo e della società “Tecnologia & Sicurezza spa” di cui è fondatore e amministratore unico. Cv a [email protected]

Lunedì 19 Febbraio 2018 — 09:21

Mediagallery

La mattinata dedicata agli sponsor del Livorno Calcio “Sponsor Day” – organizzata da Maurizio Laudicino, responsabile marketing amaranto, il 18 febbraio nella sala Ferretti della Fortezza Vecchia nell’ambito della tre giorni di festeggiamenti per i 103 anni della società amaranto – ha visto la partecipazione di Marco Arturo Romano, neo vice presidente del Livorno con il 28% delle quote cedute dalla Spininvest, l’azionista di maggioranza.
Ingegnere, romano, 54 anni, il nuovo volto dell’organigramma del Livorno Calcio, davanti ad una platea di imprenditori (è stata la sua prima uscita pubblica a Livorno) ha presentato la società Tecnologia & Sicurezza spa, di cui è fondatore e amministratore unico, che si occupa di sicurezza e formazione nei luoghi di lavoro su tutto il territorio nazionale. Con gli oltre 125 uffici sparsi in tutta Italia (“Ho iniziato con un ufficio a Cassino”), Romano ha annunciato che presto aprirà una filiale di Tecnologia & Sicurezza spa anche in città. Ci sarà bisogno di alcune figure professionali, per questo è possibile candidarsi inviando il proprio cv a [email protected] Si cerca, in particolare, una/o addetta/o amministrativa/o, ingegneri e commerciali.
Romano, poi, a margine della presentazione della propria società si è soffermato con i giornalisti e ha parlato di campo. “Questa è una bellissima piazza, piena di entusiasmo, scesa troppo in basso per le capacità sportive che possiede. Lavoreremo per riportare la squadra dove merita. Non posso fare previsioni. Parliamo di un progetto a medio termine”. I primi contatti fra Romano e Spinelli (come ebbe già modo di dichiarare in una intervista – leggi qui – rilasciata a Quilivorno.it a fine novembre 2017) ci sono stati a luglio 2017. “Non conoscevo personalmente il presidente Spinelli e devo dire che mi ha fatto una ottima impressione”. Come Tecnologia e Sicurezza spa, Romano è stato sponsor del Frosinone nell’anno della serie A ed è attualmente top sponsor della Lazio. Ma è la prima volta che l’ingegnere entra direttamente in una società calcistica. “Con Spinelli siamo in sintonia. Mi piace il calcio, lo seguo, credo di conoscere bene questo mondo. Tuttavia in questa prima fase ho deciso di entrare nel Livorno in punta di piedi“.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # piero

    GRANDE !!!