Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Benvenuto Cellini.
Presi altri tre giocatori

Giovedì 7 Luglio 2016 — 23:17

Il mercato del Livorno finalmente è entrato nel vivo. L’inizio della stagione è alle porte (la squadra si ritroverà il 9 luglio al Coni) e il ds Ceravolo vuole dare a Foscarini una squadra completa al 90% come lui stesso ha ammesso. L’obiettivo piano piano lo sta raggiungendo visto che la società ha piazzato altri due colpi nelle ultime ore. Dalla Spal infatti è stato acquistato l’attaccante Cellini autore di 17 reti nell’ultimo campionato. Il suo arrivo fa presagire l’addio di Vantaggiato? Difficile a dirsi. Foscarini predilige il 4-4-2 e quindi non è escluso che i due possano coesistere. Il Toro di Brindisi deve dare una risposta in tempi brevi con l’Alessandria che ha fatto un’offerta allettante. L’altro acquisto riguarda il ruolo di portiere. Dalla Sampdoria infatti ecco il giovane Wladimiro Falcone, nell’ultima stagione al Savona. Sarà lui a contendersi il ruolo di titolare con Vono. Ma non è tutto. La società ha completato anche gli acquisti di Lorenzo Di Curzio, attaccante dall’Avezzano e Dario Toninelli, difensore dal Bassano.
Questi due nuovi innesti si vanno ad aggiungere a quelli già ufficializzati nei giorni scorsi: Venitucci (Santarcangelo), Grillo (Pavia), Ferchichi e Pirrello (Palermo). Nelle prossime ore saranno valutate le condizioni di Jelenic, ma l’esterno sicuramente farà parte della rosa amaranto.
La Juventus continua a corteggiare Favilli, che giocherà gli Europei con l’under 19, ma l’offerta presentata a Spinelli, circa un milione di euro, non è stata ritenuta soddisfacente. Ceccherini invece ha già raggiunto Crotone, pronto per la sua nuova avventura in serie A.

Condividi:

Riproduzione riservata ©