Cerca nel quotidiano:


Carrarese, ripresa la vendita dei biglietti

In un primo momento era stata disposta la sospensione della vendita dei tagliandi. La società di Carrara oggi ha dato il via libera per il proseguo della vendita dei ticket

Lunedì 16 Gennaio 2017 — 17:27

Mediagallery

Dopo la sosta per le festività natalizie, il Livorno è pronto a scendere nuovamente in campo per continuare a dare la caccia all’Alessandria capolista. Gli amaranto faranno visita alla Carrarese ma inizialmente hanno rischiato di dover disputare questa partita senza il supporto dei tifosi. Inizialmente infatti c’è stato il rischio che fosse loro vietata la trasferta a causa dei disordini che si crearono questa estate in occasione dell’amichevole tra Massese e Livorno. L’allarme però è rientrato e finalmente dal 19 gennaio è ripresa la vendita dei tagliandi solo per il settore ospiti dello Stadio dei Marmi.

Per quanto riguarda il mercato, dopo il colpo Franco, la società è a lavoro per un centrocampista. Piace sempre Di Quinzio del Como per il quale una trattativa vera e propria verrà imbastita dalla settimana prossima. Dopo il mediano, Ceravolo andrà alla caccia di un difensore capace di dare il cambio a Gasbarro e Gonnelli. Sul fronte uscite, c’è da registrare l’addio di Bergvold che lascia l’amaranto dopo soli sei mesi.

Riproduzione riservata ©

20 commenti

 
  1. # Marco

    Ci sarà un motivo se non vogliono i “tifosi” di Livorno….

    1. # Labror

      Il motivo è lo stesso che i tifosi del Pisa non sono voluti dalla questura di Empoli

    2. # leo

      lo stesso motivo di quando non vogliono i tifosi del pisa
      politica ?

    3. # Jure

      Scrivi tanto per fare qualcosa.. Senza cognizione di causa. Prima di tutto non ci sono le basi storiche per considerare a rischio la partita. La decisione di sospendere la vendita dei biglietti è stata presa unilateralmente senza il parere dell’Osservatorio nazionale che è l’unico che può decidere. Probabilmente si tratta di una patetica mossa per creare disagio ai tifosi livornesi costringendoli a comprare i biglietti gli ultimi giorni, nella speranza di limitare l’affluenza.

    4. # Emiliano

      Dato che ho 64 anni e ho visto centinaia di trasferte senza mai un problema.
      Il signor Questore di Carrara deve essere in grado di fare un servizio d’ordine che tuteli me è il mezzo con il quale arrivo.
      E chi infrange leggi e regole deve arrestarlo!!!

  2. # Lorenzo

    Speriamo prendono la decisione alla svelta perché io ho già acquistato 4 biglietti stamattina

  3. # GinoGino

    Sentiamo Abodi se ci mette una buona parola .. ah già NOI SIAMO LIVORNESI mica pisesi

    1. # Rossano

      Lasciamo perdere Abodi. Lui lo aspettiamo in un altro momento, un momento più importante dove dovrà manifestare la sua vera imparzialità. Ha già sul groppone la faccenda Lanciano, quindi col Livorno il conto è aperto da tempo.

  4. # francobis

    Sarebbe un’ingiustizia sportiva (prima ancora che una decisione demenziale e patetica) senza precedenti, visto che i tifosi ospiti della Carrarese sono regolarmente venuti a Livorno nella partita di andata

  5. # Filippo CURVA NORD

    Si riuniscono domani pomeriggio Lorenzo !!!!

  6. # Riccardo

    Noi abbiamo bloccato un amichevole con squadra internazionale,un pulman passando dai boschi,sospeso allenamenti,bloccato la stazione ecc ecc a noi non c ha aiutato nessuno!!!noi ci siamo imposti e abbiamo lottato voi invece solo chiacchere e distintivo……Forza Pisa

    1. # Gigi

      Siete sull’onda dell’entusiasmo, questo è il vostro momento bisogna darvene atto …
      non è sempre stato così , anzi…
      non vi sto a ricordare i momenti in cui eravate voi al vostro posto tanto te lo ricorderai di sicuro, eravate nessuno mentre noi si volava in Europa…
      Al vostro contrario però, quando noi eravamo al top non vi si considerava minimamente , mentre voi al posto di godervi la vostra tanto amata serie b ( che fortuna…) venite da noi a dirci cosa fare e cosa non fare , quanto siete bravi e quanto noi siamo cattivi… fai una cosa, compra il biglietto per la prossima partita , guarda il Pisa in serie b ma guardalo bene e fai tante foto, perché non ci durate tanto…

    2. # Marcu

      È guarda caso con tutto quello che voi avete fatto nessuno si è premunito di denunciare, condannare e tantomeno multare…a noi ci avrebbero radiati a vita…..ah proposito quanti punti vi toglieranno ( se mai Abodi e company lo faranno), per gli stipendi non pagati?…. in ultimo….se non arrivava Corrado…oggi, dove eravate?

  7. # giova67

    Ciao Riccardo. ..cugino nerazzurro…avete fatto il vostro…e se lo avete fatto per un motivo…..cioè ma.gi.co. se no venivate retrocessi…..noi invece dopo anni di SERIE A e B…ci ritroviamo in lega pro e siamo terzi….tutto gli scontri diretti con le prime….vinte…non abbiamo bisogno di fare rappresaglie. ..al momento. …e non siamo chiacchere e distintivo…ciaoooooooo!!!!!!

  8. # Mirco

    Livorno … tutta la vita, ma avrei proprio voglia di un bel derby a porte aperte in serie b il prossimo anno. Offendersi dal vivo è piu bello che tramite social

  9. # Stoca

    Ma andà a bimbe invece di starvi a scannà per un pallone no eh!?

    1. # manu70li

      Volevo ricordare a stoca che la testina ce l’ha veramente così e dirgli che andare a vedere il Livorno è perfettamente compatibile con andare le con le bimbe…..

  10. # simone

    Onore a Bergvold .. grande giocatore ed uomo . Spero che rimanga perchè tanti tifosi lo stimano

  11. # Marcu

    Spinelli insegna. ….quando c’è una partita di cartello, dice che le curve e la gradinata sono esaurite, per vendere biglietti di tribuna che costano un occhio della testa, poi, riecco i biglietti di gradinata e alla fine…magia.. riappaiono i biglietti di curva… a Carrara faranno così….ti dicono che nn possono vendere i biglietti….ma alla fine state sicuri…i livornesi troveranno solo i posti più cari da comprare.

  12. # Filippo L'Ultra Della Nord

    Forza magico Livorno domani tutti a Carrara per dare una lezione di tifo