Cerca nel quotidiano:


Cessione Livorno entro fine febbraio. “Massima riservatezza o rischia di saltare”

Le due parti in causa chiedono riservatezza in questa fase delicata: "Ogni eventuale fuga di notizie - si legge nella nota stampa a firma congiunta - determinerà l'interruzione della trattativa"

Lunedì 10 Febbraio 2020 — 14:19

Mediagallery

"Le parti, anche al fine di tutelare la squadra nel proseguo della stagione, invitano tutti a rispettare l'esigenza di riservatezza che tale trattativa richiede"

Alle 14,07 di lunedì 10 febbraio è arrivato un comunicato stampa da parte dell’ufficio stampa del Livorno Calcio a firma congiunta Aldo Spinelli, l’attuale presidente e proprietario della società amaranto, e Yousif Majd il probabile acquirente che sta trattando con la famiglia genovese per l’acquisto della società di via Indipendenza.
“Il commendatore Aldo Spinelli e il dottor Yousif Majd – si legge nella nota stampa – informano che sta proseguendo la trattativa per la compravendita delle quote del Livorno Calcio e comunicano che essa sarà coperta dalla più assoluta riservatezza, avendo le parti convenuto che ogni eventuale fuga di notizie determinerà l’interruzione della trattativa, trattativa che dovrà essere conclusa, in ogni caso, entro la fine di febbraio, previo soddisfacimento di tutte le condizioni. Le parti, anche al fine di tutelare la squadra nel proseguo della stagione, invitano tutti a rispettare l’esigenza di riservatezza che tale trattativa richiede”.

Riproduzione riservata ©

29 commenti

 
  1. # Nico 66

    Certo che per il bene della squadra amaranto dobbiamo avere pazienza importante che il giallone lasci la presidenza e proporrei di riempire quasi tutti i settori dello stadio dopo che ha fatto il cambio delle consegne per dargli un piccolo schiaffo morale agli spinelli siamo messi male ma siamo ancora vivi forza ragazzi

  2. # Enrico65

    Tutti zittiiiii..muti sarta tutto sennò😁😁

  3. # ugo

    un vende nemmero ora….

    1. # Luca

      Io la vedo bigia. A me sembra, ed è solo il mio pensiero, che uno non voglia vende perchè se no saltano fuori l altarini e l altro non l ho ancora inquadrato se c ha i soldi o no.
      Mah, ripeto la vedo dura.

  4. # guernica

    CHE TEATRINO…MAMMA MIA!!!

    1. # frankie

      ………..ma allora trasformiamo lo squallore dello Stadio in un gran bel Teatro!
      La città ne guadagnerebbe assai.
      …….e ridiamo vita al basket, più facilmente gestibile e con un palazzetto pronto!

  5. # sandro65

    Mah, il volpone è difficile capire cosa c’ha nella testa, è troppo furbo. Potrebbe in un colpo solo mettere nel sacco Figlio, Sindaco, Libanese. Speriamo di no, ma la vedo dura che venda anche a questo giro.

  6. # VOLTONE

    regolarmente quando c’è una proposta d’ acquisto (per qualunque cosa) non si pubblicizza, anzi tutti zitti e mosca, perciò è giusto che i diretti interessati non ne parlino, poi se Spinelli vende bene ed è “furbo ” o vende male ma si leva il problema “Livorno” sono cavoli sua, speriamo che la prossima partita in casa ci sia tanta gente allo stadio a tifare solo SEMPRE FORZA LIVORNO

  7. # Fabio

    Tutti convinti che chi arriverà lo farà per il bene della squadra e della città? Oioi mi viene da ridere…. Grazie signor Aldo Spinelli per averci regalato questi anni di grande calcio.

  8. # Dr.Baciocca

    Sono perplesso, da una parte vuole vendere ed allo stesso tempo arriva Robin Simovic attaccante di 1,99mt come riportato da un giornale a detta dello stesso presidente che fa seguito a Silvestre.
    Molto probabilmente ha poca voglia di vendere altrimenti non si sarebbe impegnato per questi due giocatori che saranno svincolati ,ma che debbono essere pagati.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO

    1. # Milo

      Se ha poca voglia di vendere per altri tipi di interesse che tutti noi immaginiamo,visto che il Calcio da noi e’ finito da ANNI e lo Stadio e’ sempre piu’ Vuoto,se salta l’affare mi dispiace dirlo, ma la speranza di rivedere il Calcio Vero dalle nostre parti con l’attuale Societa’ e’ ridotta al lumicino!!!!!!!!!!!!

  9. # Boh!

    Ora vediamo..
    Vediamo se Spinelli vuole veramente vendere e raccattare il max che può trarre per le condizioni in cui ha ridotto una società di calcio anche perché con questi giocatori può solo abbassare il valore… Poi bisognerà vedere chi c’è dall’altra parte perché se chi vuole comprare sta attento al centesimo forse siamo di fronte a una realtà troppo piccola anche per una società di calcio di serie c che cmq muove diverse milioni di euro per essere protagonisti in c e sopravvivere in b.

  10. # Stefano

    Tutti bravi coi vaini di vell’ altri

  11. # giancarlo

    Schiaffo morale agli Spinelli ???…qualcuno pensa che Livorno sia il centro del mondo . noi siamo una provincia come tante altre che nel calcio deve lottare tra serie B e C . La serie A e la Coppa Europa , la rivedranno , non i nostri figli ma i nipoti , se avverrà!!!! . Grazie Spinelli , hai fatto la storia del Livorno calcio !!!!!

  12. # Enrico

    Mi sembra un po’ esagerata e forse pretestuosa la richiesta di questo silenzio assoluto…”altrimenti salta tutto”. Sicuramente è bene che se ne parli a giochi fatti visto i precedenti ma de, non è mica la vendita di Amazon o della Microsoft!!!

  13. # Ardenza

    Se si vince domenica non vende più
    Mah !! Questo ultimatum mi pere tanto una bella scusona.
    Con il nostro sindaco che l’ha fatta troppo facile. Il personaggio è molto particolare.
    Speriamo bene

  14. # Fabrizio Cosci

    La fine di febbraio è tra 19 giorni, aspettiamo e vediamo cosa succede. Sono anni che si aspetta…..

  15. # Bookmaker

    Le due parti chiedono riservatezza…Ma dove la fanno la trattativa? In piazza cavallotti?
    E se non volete fughe chiudetevi in una stanza a chiave!!!

    Ecco trovata la scusa bona se non va in porto

    Accetto scommesse

  16. # Marcovaldo

    Si sono accordati per cercare di salvare in tutti i modi la squadra, perché se retrocede il nuovo acquirente si ritira. Senza infatti i proventi garantiti dalla B i costi sarebbero troppo elevati, senza contare che il nuovo punta sul Livorno per pubblicizzare la propria attività. Una cosa però sembra evidente: questo non pare essere il compratore che possa farci dimenticare Spinelli. Anche perché se è vero che una gran parte della tifoseria è pronta a stappare lo spumante, ce n’ è un’ altra che allo Spino è comunque riconoscente e quindi se con la nuova proprietà le cose non dovessero andar bene, col cavolo che metterà piede allo stadio. in sostanza, a parità di rendimento della squadra, chi tornerà allo stadio perché “finalmente” non c’ è più Spinelli semplicemente andrà ad occupare il posto di chi allo stadio non andrà più. Speriamo comunque che la squadra riesca a fare il miracolo e che l’ acquirente si riveli economicamente assai più forte di quanto sembra essere.

  17. # Salvatore

    ALTRA PRESA DI…..Fondelli….Ma ti pare vende…Questo è un Pozzo di San Patrizio altrochè……Prima eravamo GANZI ora siamo GONZI…..

  18. # Valerio

    Secondo me caro Marcovaldo sarà proprio il contrario…..se ci si salva Spinelli rimane, se si perde anche Sabato allora la trattativa si conclude.

    1. # Mimmo

      In un modo o l’altro deve vendere,non puo’ piu’ rimanere facendo campagna acquisti (da Anni)come se avesse una Societa’ di serie D!!!!,davvero BASTA!!!!,se poi saltasse la trattativa allora…..,alla Stadio in 100 spettatori e non di piu’,vedrete che poi MOLLA!!!!

  19. # ugo

    tanto un vende

  20. # ugo

    scusate ma chi dovrebbe smarronare se non uno dei rispettivi staff? Che razza di raccomandazione è?

  21. # antonio caprai

    Ma… è meglio stare zitti sennò salta tutta la trattativa per acquistare il Real Livorno. Ma un ci sono artri problemi?

  22. # Demetrio

    ..io quando sento spinelli alla TV lo sento sincero e lo sento ancora tanto tifoso e voglioso di finire la sua avventura da presidente con lieto fine…e non solo x una questione di vaini..e poi mi chiedo..se avesse avuto così tanta voglia di andarsene non avrebbe messo in progetto di costruire un nuovo centro sportivo e di restaurare lo stadio con nuovi soci…se dovesse vendere,spero tanto si tenga per sé il diritto di ricompra…non voglio un nuovo presidente che dopo 5 anni magari si stufa perché non arrivano i risultati..e siamo da capo..e magari lascia le chiavi al sindaco…20 anni sono tanti..e non x tanti presidenti…grazie spinelli!!!

    1. # Masust

      E Luciano te lo dimentichi?

  23. # Albe62

    Comunque bene i due fenomeni che hanno voluto lasciare il Livorno. Uno ha avuto 5,5 in pagella in serie C, l’altro l hanno messo a scaldare la panchina a Pordenone. Se siamo a questo punto il contributo l’hanno dato tutti…

  24. # Dr.Baciocca

    Colgo l’occasione per fare gli auguri di pronta guarigione allo sfortunato calciatore concittadino Pavoletti.
    Forza, tornerai piu’ forte di prima.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO.