Cerca nel quotidiano:


Coordinamento Club, Falchini presidente

Martedì 1 Novembre 2016 — 04:53

Mediagallery

Il Coordinamento Club Livorno in seguito al cambiamento dello statuto che lo regola ha avuto un periodo di stand-by, ma adesso è nuovamente e pienamente attivo. La principale novità è stata quella dell’introduzione nel Consiglio dei presidenti dei club amaranto affiliati. Altra importante novità è stato l’avvicendamento di nuovi consiglieri.
Nella riunione del 28 ottobre c’è stata l’elezione delle cariche e all’unanimità Ivano Falchini è stato eletto di nuovo presidente: “Prendo l’occasione per ringraziare i consiglieri e i collaboratori per il prezioso lavoro svolto lo scorso anno: Gianluca Beppi, Luciano Lambiase, Federico Tarchi, Gaia Bernardini, Silvia Neri, Barbara Parlanti e Antonella Romanacci”, le sue prime parole. Il nuovo Consiglio oltre che ai presidenti dei club amaranto ATL, Campanile, Magnozzi, Milano, Porto, Protti, Stua, Villaggio è composto da Ivano Falchini, in qualità di presidente, da Carlo Pannocchia , vice-presidente, Pino Burroni, consigliere e dal segretario, riconfermato, Massimo Domenici.
Nel corso della riunione, sono state proposte e valutate diverse attività da puntualizzare e concretizzare nei prossimi giorni; tra queste la riapertura del walk about, un concorso sull’amaranto tra scuole e tifosi, la festa di natale in collaborazione con associazioni onlus, mostre su particolari aspetti del collezionismo amaranto, il rilancio, specialmente per le scuole, del “tifoso consapevole”, la richiesta della sede e quindi la possibilità di organizzare un primo museo amaranto. 

Riproduzione riservata ©