Cerca nel quotidiano:


Cremonese-Livorno 0-0. Super parata di Plizzari al 94′

Finisce a reti inviolate grazie ad Alessandro Plizzari, 19 anni, schierato per la seconda volta in stagione titolare

Sabato 30 Novembre 2019 — 16:58

Mediagallery

Per la squadra di Breda e Filippini (esordio come vice) un punto che muove la classifica. L'altro aspetto positivo è che gli amaranto tornano a non subire reti. Non accadeva dalla vittoria nel derby del 26 ottobre (1-0 sul Pisa)

Primo tempo, per il Livorno, giocato con un buon ritmo senza però riuscire a trovare la rete. Stesso copione nel secondo tempo. Meglio gli amaranto nella manovra, molto più fluida, dei padroni di casa. Alla fine però è 0-0. Grazie ad Alessandro Plizzari, 19 anni, schierato per la seconda volta in stagione titolare. Il suo è un intervento clamoroso. Con la mano sinistra, sulla riga, stoppa il tacco di Ciofani al 94′ (ultimo minuto di recupero) che a due passi dalla porta era già pronto ad esultare. Nel prosieguo dell’azione la palla finisce fuori e l’arbitro fischia la fine. Per la squadra di Breda e Filippini (esordio come vice) un punto che muove la classifica. L’altro aspetto positivo è che gli amaranto tornano a non subire reti. Non accadeva dalla vittoria nel derby del 26 ottobre (1-0 sul Pisa).

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # Solo amaranto grazie

    Forza ragazzi non abbattiamoci. Purtroppo dobbiamo remare ancora contro tutti e tutto. Sperando che anche la città e la tifoseria ritrovi il senso di appartenenza labronico. Nei bar si parla più delle squadre strisciate che dell’amaranto. Brutta brutta cosa..

  2. # Enrico65

    Buon punto ma i problemi rimangono gli ultimi 16/20 metri rimangono tabù per gli “attaccanti ” speriamo che ci sia una svolta.Bravo il bimbo al 94° a salvare un gool già fatto.

  3. # giancarlo

    Perchè ogni partita, non riusciamo a concluderla senza i dieci minuti finali asserragliati nella nostra area !!!

  4. # Francesco

    Manca sempre chi fa i GOI…..!!!! Forza Livorno Sempre…

  5. # Luciano50

    Ma come si fa a rischiare di perdere con una punizione a favore a centrocampo a 30 secondi dalla fine?

  6. # Paolo58

    Mi sembra ingeneroso ridurre tutto alla parata (fondamentale ) di Plizzari, perche’ oggi la squadra ha giocato, ha mantenuto il pallino del gioco per lunghi tratti e non ha dato possibilita’ all’avversario di avvicinarsi alla nostra area. E’ impensabile che una squadra in casa non abbia almeno un paio di occasioni.
    Quindi diamo i giusti meriti ai ragazzi che oggi hanno disputato una buonissima partita….tutti, anche quelli subentrati. Purtroppo la nota dolente e’ l’annoso problema realizzativo….sperando che si sblocchi al piu’ presto. Nel frattempo prendiamo questo punto che non altro fa morale.

  7. # Sandro65

    Senza continuità anche il buon punto di Cremona serve a poco. I problemi restano tutti e meno male che Plizzari ha salvato il risultato alla fine, altrimenti avremmo assistito alla solita sconfitta di misura.

  8. # guernica

    Buon punto…ma intanto con la vittoria del Trapani siamo ultimi strascicati…si sa manca la punta ma si sa le punte costano…quindi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.