Cerca nel quotidiano:


Diamanti e Dainelli ai box. Buona la prima di Lucarelli in Coppa Italia

Diamanti ha riportato una infrazione alla decima costola e starà fermo due settimane. Dainelli tre settimane. Per Lucarelli una buona prima uscita anche se il lavoro da fare appare ancora tanto

lunedì 06 agosto 2018 16:04

Mediagallery

La vittoria ai calci di rigore contro la Casertana ha portato in dote due infortuni. Diamanti e Dainelli infatti sono usciti dopo neanche mezz’ora di gioco facendo preoccupare più di un tifoso. Nel pomeriggio del 6 agosto i due giocatori sono stati visitati dal dottor Porcellini. Per il trequartista la diagnosi è di infrazione alla decima costola (tempi di recupero 2 settimane) e non frattura come qualcuno ha ipotizzato mentre il difensore ha riportato una miotendinite inserzionale all’adduttore destro e dovrà stare fermo per 3 settimane.

La cronaca della partita – Il Livorno bagna il debutto stagionale con un successo ai rigori ai danni della Casertana. Decisive le parate di Mazzoni che stoppa per ben due volte le conclusioni avversarie. Nel terzo turno gli amaranto affronteranno il Crotone che ha sconfitto, senza problemi, la Giana Erminio. Per Lucarelli una buona prima uscita anche se il lavoro da fare appare ancora tanto. Difficile tuttavia dare un giudizio visto che la squadra ha risentito pesantemente dei carichi di lavoro. Il match non inizia certo sotto i migliori auspici: dopo mezz’ora infatti gli amaranto perdono per infortunio sia Diamanti che Dainelli. Per entrambi saranno necessari ulteriori accertamenti. La prima frazione non regala moltissime emozioni. Le due squadre si annullano a vicenda a centrocampo e a risentirne è lo spettacolo. Nella ripresa invece, prima dei due gol, da segnalare un pericolo per parte. Prima Alfageme sbaglia a due passi da Mazzoni poi è Murilo ad aspettare troppo prima di battere a rete a tu per tu con il portiere avversario. Nel finale succede di tutto: prima la rete di Giannetti con un preciso colpo di testa da pochi passi, poi l’immediato pareggio di De Vena su calcio di rigore. Nella mezz’ora dei supplementari non succede praticamente nulla così la sorte dell’incontro verrà decisa dai calci di rigore. Per gli amaranto sbaglia Valiani ma Mazzoni si supera prima su Santoro e infine su Ferrara regalando ai suoi il passaggio del turno.

Il tabellino
Livorno: Mazzoni, Di Gennaro, Dainelli (28′ Iapichino), Albertazzi, Parisi, Diamanti (26′ Valiani), Luci (64′ Murilo), Rocca, Porcino (107′ Maiorino), Kozak, Giannetti. A disp: Pulidori, Zima, Santini, Gemmi, Zhikov, Frick. All. Lucarelli
Casertana: Russo, Ferrara, Lorenzini, Pinna, Rainone, De Marco, Mancino (98′ Matese), Cigliano (62′ Santoro), Romano, Alfageme (104′ Chiacchio), De Vena. A disp: Amoroso, Forte, Ciriello, Squillante. All. Fontana
Arbitro: Guccini di Albano Laziale
Rete: 85′ Giannetti, 87′ De Vena
Note: angoli 6-2 per il Livorno, ammoniti Cigliano, De Vena, Rainone, Chiacchio, Santoro, allontanato al 113′ l’allenatore Fontana, recupero 3′ + 3′, spettatori 2.533

SEQUENZA RIGORI

ERRORE di Ferrara, il Livorno vince, GOL di Murilo 7-6, GOL di Lorenzini 6-6, GOL di Parisi 6-5, GOL di Rainone 5-5, GOL di Albertazzi 5-4, GOL di Pinna 4-4, GOL di Rocca 4-3, ERRORE di Santoro 3-3, GOL di Kozak 3-3, GOL di Romano 2-3, ERRORE di Valiani 2-2, GOL di De Vena 2-2, GOL di Giannetti 2-1, GOL di De Marco 1-1, GOL di Maiorino 1-0.

Mazzoni 7: dopo aver risposto presente su qualche carezza da fuori, subisce il pari dal dischetto. Si eleva a protagonista dopo il 120’ parando i rigori a Santoro e Ferrara.

Di Gennaro 5,5: troppo irruento nell’azione del rigore, poteva temporeggiare. Macchia una prova che sarebbe stata sufficiente.

Dainelli 6: mezzora scarsa in scioltezza da centrale di difesa prima di soccombere a un dolore muscolare (28’ Iapichino 6,5: l’ex Siena entra come esterno sinistro di difesa, fa vedere buone cose e un piede educato).

Albertazzi 6: diligente, prestazione lineare ma concreta.

Parisi 6: spinge spesso nel primo tempo da esterno di centrocampo, quando scende in difesa rimane spesso basso.

Diamanti 6: gli avversari iniziano già a marcarlo stretto in coppa, anche troppo. Esce dopo un colpo, ma dispensa qualche lampo di classe (26’ Valiani 5: non ha la brillantezza per giocare sull’esterno, anche quando passa in mezzo sbaglia troppo rispetto ai suoi standard. Sbaglia dal dischetto).

Luci 6: regia semplice ma troppo compassata, il Livorno difficilmente accelera le iniziative (64’ Murilo 5: ha la palla gol più nitida, ma ritarda troppo il tiro. Versione da spiaggia, troppi dribbling fini a sé stessi).

Rocca 6: commette qualche errore per la troppa precipitazione, ma ha personalità e chiede spesso palla.

Porcino 6,5: sale di tono nella ripresa, dalla sua ennesima discesa nasce il gol del vantaggio. Esce stremato (106’ Maiorino 6: si guadagna il voto realizzando il primo rigore della serie).

Kozak 6: Libor si mette l’elmo e va in guerra contro la difesa ospite: le prende, le dà, e apre spazi ai compagni. Utile anche se non ancora al top.

Giannetti 6,5: gol semplice, ma è dove serve al momento giusto. L’impressione è che posso segnarne parecchi quest’anno.

All. Lucarelli 6: primo tempo volenteroso ma a tratti confuso, meglio dopo l’intervallo quando la squadra sembra più sciolta. Poca brillantezza nelle gambe, ma qualche idea si intravede.

Riproduzione riservata ©

31 commenti

 
  1. # max

    La Societa’ deve acquistare almeno 4 giocatori di spessore se vogliamo salvarci. Si giocava in fin dei conti contro una mediocre squadra di serie c

    1. # luca

      😂😂😂😂😂😂😁

  2. # stefano59

    Max… ci sono tanti fattori adesso che siamo al 5 agosto..la preparazione pesante..l’intesa..e molte altre cose che evidentemente te non sai..buonanotte!

  3. # Marchino

    Ma,tanto mediocre non mi e’ sembrata. Visto anche che nel campionato scorso, contro il Catania di Lucarelli hanno vinto andata e ritorno…

  4. # bello

    la squadra va rinforzata in tutti i reparti! Comunque sono fiducioso. Forza Livorno!

  5. # Robe

    Se vincere in casa dopo i supplementari e ai rigori contro una squadrata di serie C è un buon risultato…. Evviva Lucarelli!!!

  6. # Maurizio72

    Vai ora si incomincia con le critiche…ben tornati (

  7. # Alex

    Andate a vedere il Pisa è meglio……

  8. # Traf

    Arieccoli gli intenditori e osservatori di spose dalle spallette del gabbiano, crema lancaster? Doposole nivea? Quale prodotto manca per una brillante abbronzatura? Gufi guardoni illuminateci!

  9. # Marco

    Mancano giocatori determinanti, non mi piace questo allenatore che non ha mai allenato in B.

  10. # Stefano

    Come dico sempre ci vediamo a fine campionato. Ma fete i vedere non sparite intanto continuate come sempre a criticare e gufare

  11. # Gigi

    Avrebbe comunque allenato quest’anno, il Catania ripescato giocherà in serie B, meglio all’Armando Picchi che al Massimino…. Forza Lucarelli…. e un Grande Mazzoni !!!! le partite si vincono anche con il portiere!!

  12. # Gigi

    Avrebbe comunque allenato quest’anno, il Catania ripescato giocherà in serie B…. meglio all’Armando Picchi che al Massimino…. Forza Lucarelli…. e un Grande Mazzoni !!!! le partite si vincono anche con il portiere!!

  13. # marco susiniL

    Diamo tempo al tempo. la squadra c’è… mancano un paio di ritocchi a centrocampo e all’attacco. Forza Livorno

  14. # Livorno 23

    Siamo già alle sentenze??? Non avete mai fatto sport…

  15. # Gianni

    Massa di vipere e gufi invece di criticare tutto e tutti mai un ringraziamento per Roberto e Aldo spinelli comunque sempre forza Livorno.

  16. # Ugo

    Ma che ci sono 5/6 infortunati ve lo siete scordato?
    Comunque 2 o 3 entro fine mercato arriveranno…
    Meno discorsi + Abbonamento

  17. # Dr Baciocca

    Per i soloni, ricordo che il calcio d’Agosto non è veritiero.
    Non mi dilungo sugli esempi ed i vari motivi.
    Criticare ora non ha senso e vuol dire non amare il Livorno; hanno fatto meglio altre squadre di serie B ?
    Sono certo che gli “addetti ai lavori” sapranno valutare e se necessario correggeranno.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO.

  18. # massimo m

    Che dire squadra nuova di zecca……5 di agosto 32 gradi,come si fa a sputare sentenze boh, colpa di Nogarin!!!!La squadra ha senz altro margine di crescita, personalmente mi sono piaciuti il nr.4 Rocca Porcino e Giannetti anche se un pù egoista….FORZA AMARANTO

  19. # Morchia

    I risultati ed il gioco di queste partite in prospettiva campionato non valgono nulla, sia nel bene che nel male.

  20. # Roby

    Certo che cultori del calcio a Livorno ce ne sono a bizzeffe dopo solo 90 minuti hanno già capito tutto

  21. # Bua66

    Solo buoni a criticare ma avete mai giocato a calcio anche a livello amatoriale? ??? Non penso

  22. # Trinca

    Non sapevo che sulla piazza ci fossero tutti questi tecnici

  23. # Trinca

    Tutti tecnici

  24. # Marcotabak

    Di tutti questi commenti il migliore è del Sig Susini.

  25. # VOLTONE

    ti rendi conto se si perde le prime 2 partite? ci voleva proprio uno appassionato e realista come Spinelli a reggere questa piazza SEMPRE FORZA LIVORNO E I LIVORNESI – con amore –

  26. # Giova 67

    Boia…de’…ORA INCONINCIANO A DA’ LE BOTTE AD ALINO IR “DIAMANTE” ….E NO ..BISOGNA CHE GLI ARBITRI DIFENDONO I TALENTI COME LUI!!!!..FORZA ALE…DUE SETTIMANE E SEI DI NUOVO AL PEZZO…TI AUGURIAMO UNA BUONA GUARIGIONE. ….VAI ALE…TI VOGLIAMO COSÌ! !!😊😊😊😊😊

  27. # Alessandro

    Mah, mi dispiace per il duo D&D, Diamanti e Dainelli, che si aggiungono a Bogdan da infortunati. Direi basta così no? Il Livorno c’è, bisogna avere fiducia, sono dei bravi giocatori e bravi uomini, questo è basilare.

  28. # Bah

    Prima partita e sottolineo PRIMA partita in coppa Italia dove il Livorno perde sempre, vinta ai rigori contro una squadra forte: va bene.

  29. # Massi

    Mamma mia quanti Livornoni chiaccheroni e criticoni leggo tra qui e social vari.
    Che tristezza leggere i vostri commenti sempre negativi a prescindere. Anche a Pontedera un sacco di mugugni, di brusii…anche su semplici (e giusti) retropassaggi al portiere!!! Mamma mia!!!
    Io non vi capirò mai.
    PS. la società sta lavorando benissimo, dal settore giovanile, alla prima squadra passando per il marketing. Una sola richiesta: prendere un portiere di esperienza come vice Mazzoni, perchè lo Zima visto ieri sera è troppo acerbo ed insicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive