Cerca nel quotidiano:


Foscarini: “Al momento la squadra è questa”

Domenica 2 Ottobre 2016 — 17:10

Mediagallery

Mister Foscarini aveva chiesto un cambio di rotta dopo la brutta prestazione di Olbia: “Rispetto alla settimana scorsa – commenta ai microfoni di Radio Bruno – abbiamo fatto un passettino in avanti sotto l’aspetto del gioco. Siamo stati più propositivi come testimoniano le due reti di Murilo. Ritengo che questo sia un punto prezioso per come si era messa la partita. Dobbiamo stringere i denti anche perché al momento il Livorno è questo e noi dobbiamo essere bravi a capire il contesto nel quale giochiamo”.

Felice a metà anche Marchi: “Abbiamo approcciato la partita nel migliore dei modi visto il gol segnato in avvio. Poi ci siamo un po’ rilassati e loro hanno pareggiato. Bene anche i primi minuti della ripresa poi purtroppo il rigore ci ha un po’ tagliato le gambe visto che siamo rimasti anche in dieci. Siamo riusciti a tenere con lo spirito giusto e ci teniamo questo punto guadagnato”.

Riproduzione riservata ©

8 commenti

 
  1. # Fabio

    E ci hanno preso a pallonate anche a gorgonzola vergogna. Spinelli o frugati e compri giocatori buoni o vendi. Che figura anche oggi

  2. # max

    SPERIAMO SI CONCRETIZZI LA TRATTATIVA DA VOI DECANTATA CON L’IMPRENDITORE MILANESE. SAREBBE L’ULTIMA SPIAGGIA PER PROGRAMMARE UN RITORNO IMMEDIATO DOVE DOBBIAMO SEMPRE STAZIONARE CIOE’ LA SERIE B .

  3. # Andrea

    Arriva il “muratore” di Milano, sistema alla meglio lo stadio, piglia i vaini e poi se ne và!!!… Trallallero trallallà….Sig. Foscarini conservi la faccia, e Sig.Protti declini tutto!!!….Povera maglia amaranto…..!!!!

  4. # franco

    IO mi chiedo…
    In un mondo dove grandi SPA vacillano e migliaia di posti di lavoro sono a rischio… tutte le testate nazionali da settembre narrano in primis le vicende di queste umili società familiari che sono composte da una trentina di raccattati dagli stipendi assurdi…
    Ma se cominciassimo a farli giocare da soli, in stadi vuoti?
    Via gente!!! Dite di Spinelli ma se nessuno gli portasse un Euro vedrai che le decisioni non sarebbero più di sua facoltà ma NOSTRE!!!

    1. # amaranto67

      quali decisioni franco? decidere di privarsi di uno svago? poi che si fa? smettiamo pure di andare al cinema perche anche li registi e attori percepiscono cache che ci sognamo in una vita di lavoro? e carlo conti che guadagna piu di 100.000 euro al mese? marchionne? non si compra piu nemmeno la macchina? il mondo è cosi, no che sia giusto ma è questo…

  5. # Rossano

    Aridanne con Spinelli, ma voi al posto del cervello sembra che abbiate una cerbottana. Ora fate come l’anno scorso che costruite alibi ai giocatori e all’allenatore. ( già Foscarini ha detto che se la squadra è questa lui non ci può fare nulla) Compratela voi la società se volete che Spinelli lasci, sennò state zitti che fate più figura. Chi vuole andare in eccellenza si accomodi pure, di squadre da vedere in Toscana ce ne sono a bizzeffe. O GUFI!!!!

  6. # giancarlo

    Se la squadra è questa , benvenuto questo punto , potrebbe essere utile per i playout.

  7. # AHIO

    “Sempre allegri bisogna stare (abbonati), perché piangere fa male al re (Spinelli)….”
    “Bimbi piangete che mamma (Spinelli) ve li compra…Girellini (giocatori) un soldo l’uno…” ….”Al mio bel castello, tarutino-tarutello…Noi l’abbiam più bello (Lega Pro)…