Cerca nel quotidiano:


I più piccoli incontrano i loro idoli

Al centro sportivo di Banditella Andrea Luci e Alessandro Bruno hanno incontrato le giovanili amaranto del 2006, 2007, 2008 e i pulcini del secondo anno

mercoledì 28 novembre 2018 18:52

Mediagallery

Un pomeriggio particolare quello trascorso dai ragazzi delle giovanili del Livorno calcio il 28 novembre. Che hanno avuto la possibilità di incontrare, al centro sportivo di Banditella, Andrea Luci e Alessandro Bruno. I calciatori, guidati dal responsabile del settore giovanile Fulvio Pea, hanno incontrato i ragazzi del 2006, 2007, 2008 e i pulcini del secondo anno. I giocatori si sono messi a spiegare l’importanza dello sport nella vita di tutti i giorni e come questo debba andare di pari passo con lo studio. A tutto questo ovviamente “dovete unire la costanza negli allenamenti e l’impegno in ogni singola cosa che fate. Soltanto così potrete togliervi delle soddisfazioni in qualunque campo”.
“E’ una bellissima iniziativa – le parole di Pea – avere dei giocatori della prima squadra sui nostri campi. Questo aiuta a sviluppare il sogno dei ragazzi di diventare calciatori. In questi mesi di lavoro sono molto contento di quanto fatto. Stiamo portando avanti un percorso iniziato anni fa con allenatori competenti e qualche squadra in più per quanto riguarda l’attività di base”.

Due incontri – “Insegnamento del calcio nell’attività di base e nel settore giovanile”. Di questo si parlerà nella bella due giorni organizzata dal responsabile delle giovanili amaranto Fulvio Pea con Stefano Baldini, coordinatore tecnico del settore giovanile della Juventus. Primo appuntamento venerdì 30 novembre, alle 21, nella sala “Marconi” del “Grand Hotel Palazzo” di Livorno, dove Stefano Baldini illustrerà l’attività di base della Fc Juventus. Il giorno dopo, alle 10, al Centro Sportivo “Armando Picchi” in via Nenni si terrà un allenamento dimostrativo condotto da Stefano Baldini e da Stephan Saporito (allenatore Under 9 Fc Juventus) con il 2009 del Livorno.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.