Cerca nel quotidiano:


Il Livorno Calcio si presenta alla città sul palco di Effetto Venezia

Entusiasmo alle stelle per i leoni amaranto che hanno salutato la città dal palco principale della kermesse cittadina per eccellenza

sabato 03 Agosto 2019 01:37

Mediagallery

Cori, striscioni, grida e applausi per la squadra amaranto che si è presentata, venerdì 2 agosto alle 20.45, in anteprima alla città sul palco principale di Effetto Venezia davanti ad una piazza del Lugo Pio gremita (clicca qui per vedere la diretta Facebook della presentazione e sul link in fondo all’articolo per guardare le immagini all’interno della fotogallery).
Sul main stage, prima del concerto della tribute band dei Queen, ecco sfilare i leoni amaranto che affronteranno il campionato di serie B e che sabato sera faranno la prima uscita davanti al pubblico amico dell’Armando Picchi per la prima amichevole ufficiale della stagione in programma alle 21 all’Ardenza.
Al microfono il giornalista Fabrizio Pucci ha arringato i tifosi e presentato la squadra del Livorno Calcio partendo dallo staff tecnico passando dai portieri, difensori e centrocampisti, fino ad arrivare agli attaccanti. La piazza si è trasformata in una vera e propria bolgia amaranto illuminata dai fumogeni e ritmata dalle centinaia di voci che si sono alzate al cielo durante i circa sessanta minuti di passione amaranto. E’ stata anche l’occasione per presentare le nuove maglie della stagione 2019/20 che i beniamini amaranto indosseranno durante questo difficile campionato che si preparano a vivere da protagonisti.
Sul palcoscenico anche il sindaco di Livorno, Luca Salvetti, il quale ha fatto un grosso in bocca al lupo alla squadra e ha ricevuto il gagliardetto amaranto dalle mani del capitano Andrea Luci e del direttore generale Massimo Milli.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.