Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Invece di acquistare si pensa alle cessioni. Moscati saluta e va all’Entella

Martedì 16 Agosto 2016 — 12:31

Protti dice che il team è al 90%, ma la squadra continua ad inanellare bruttissime figure. La società dice che manca solo un regista, ma la sensazioni è che almeno tre giocatori buoni manchino all’appello. Verrebbe logico sperare che in questi giorni, Ceravolo, con il benestare di Spinelli, si sia messo sotto per rinforzare la squadra. Invece ecco che un altro giocatore lascia Livorno. Moscati  (foto canale Twitter Entella Calcio) infatti passa in prestito con diritto di riscatto all’Entella, in B. In molti forse non si dispiaceranno per questo addio visto che il centrocampista non ha mai entusiasmato con i colori amaranto, eccezion fatta per la gestione Gautieri. Tuttavia un giocatore come lui in Lega Pro avrebbe fatto più che comodo. Per informazioni chiedere al Perugia che grazie anche alle sue giocate centrò l’accesso tra i cadetti. Oltretutto, l’addio di Moscati lascia sguarnito un reparto, il centrocampo, già di per sé debole. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni: la sensazione è che si continuerà ad andare per la soluzione low cost o gratis. E intanto il regista, ad oggi, ancora non c’è.

Condividi:

Riproduzione riservata ©