Cerca nel quotidiano:


Livorno-Arezzo 1-1. La cronaca della partita

Martedì 25 Ottobre 2016 — 00:02

Il Livorno getta al vento un’occasione d’oro per tornare a vincere. Con l’Arezzo in nove uomini gli amaranto non sono riusciti a centrare i tre punti.

seguono cronaca, pagelle e interviste 

Le formazioni
Livorno: Mazzoni, Gonnelli, Rossini, Borghese, Lambrughi, Marchi, Giandonato, Luci (74′ Cellini), Ferchichi (79′ Jelenic), Maritato (17′ Murilo), Dell’Agnello. A disp: Falcone, Romboli, Gasbarro, Morelli, Grillo, Bergvold, Gemmi. All. Foscarini
Arezzo: Benassi, Luciani, Muscat, Sirri, Masciangelo, Arcidiacono (70′ Solini), Foglia, De Feudis (80′ Demba), Yamga (74′ Rosseti), Polidori, Moscardelli. A disp: Borra, Garbinesi, Milesi, Sabatino, Corradi, Ba, Grossi, Bearzotti, Erpen. All. Sottili
Arbitro: Pillitteri di Palermo
Rete: 57′ Dell’Agnello, 64′ Yamga
Note: angoli 6-3 per il Livorno, ammoniti Luciani, Borghese, espulso Sirri al 68′ e Moscardelli al 70′, recupero 1′ + 5′, spettatori 4.445

SECONDO TEMPO

88′ GOL ANNULLATO AL LIVORNO! Cross dalla sinistra di Lambrughi e colpo di testa di Borghese. L’arbitro fischia fallo al difensore

82′ Cross di Lambrughi dalla sinistra e Cellini arriva con un soffio di ritardo sul pallone

80′ CAMBIO Esce De Feudis ed entra Demba

79′ CAMBIO Esce Ferchichi ed entra Jelenic

76′ OCCASIONE PER IL LIVORNO! Cross di Lambrughi dalla sinistra, Murilo da due passi spara addosso a Benassi

74′ CAMBIO Esce Yamga ed entra Rosseti

74′ CAMBIO Esce Luci ed entra Cellini

72′ PALO DEL LIVORNO! Angolo per il Livorno, cross perfetto di Giandonato per Gonnelli che da due passi colpisce un palo clamoroso

70′ #ff0000;”>ESPULSO Anche Moscardelli finisce negli spogliatoi. Eccessive le proteste dell’attaccante

70′ CAMBIO Esce Arcidiacono ed entra Solini

68′ ESPULSO Sirri per un fallo su Ferchichi lanciato a rete. Moscardelli protesta e viene AMMONITO 

66′ Angolo per il Livorno, fallo in attacco di Borghese

64′ GOL DELL’AREZZO! Punizione perfetta di Foglia, miracolo di Mazzoni che la toglie dall’incrocio dei pali. Sulla respinta il più lesto di tutti è Yamga che a porta vuota non sbaglia

63′ AMMONITO Borghese per fallo su Arcidiacono

61′ Angolo per l’Arezzo, colpo di testa di Yamga alto

59′ OCCASIONE PER L’AREZZO! Controllo e tiro dal limite di Moscardelli. Il pallone sfiora la traversa

57′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL LIVORNO! Cross dalla destra, il pallone scavalca Benassi e Dell’Agnello di testa, con l’aiuto di una deviazione, porta avanti gli amaranto

50′ Punizione dalla sinistra di Giandonato. Tiro troppo centrale per impensierire Benassi che respinge di pugno

49′ AMMONITO Sirri per fallo su Ferchichi

47′ OCCASIONE PER L’AREZZO! Polidori mette un cross invitante in mezzo ma Moscardelli arriva tardi di un soffio e Lambrughi allontana

PRIMO TEMPO

42′ Angolo per il Livorno, colpo di testa di Rossini fuori di poco

41′ AMMONITO Luciani per fallo su Luci

38′ OCCASIONE PER L’AREZZO! Yamga sfugge sulla destra ed entra e dal limite calcia in diagonale. Pallone a lato di poco

36′ Luci serve Murilo dalla destra. Il brasiliano crossa male e il pallone finisce tra le braccia di Benassi

31′ Polidori di testa serve Moscardelli che dal limite calcia di sinistro. Pallone ampiamente a lato

30′ Murilo viene lanciato in profondità ma dalla linea di fondo crossa male e il pallone si perde sul fondo

26′ OCCASIONE PER IL LIVORNO! Bella intuizione di Giandonato che vede Murilo in area. Il brasiliano arriva sul pallone in scivolata ma cicca l’intervento

21′ Azione personale di Polidori sulla sinistra che prova a calciare dalla linea di fondo. Facile la presa di Mazzoni

17′ CAMBIO Esce Maritato ed entra Murilo

16′ Problemi per Maritato, pronto Murilo

16′ Angolo per il Livorno, allontana la difesa amaranto

14′ Punizione dalla destra di Giandonato, troppo lungo il pallone per Borghese

12′ Angolo per l’Arezzo, allontana la difesa amaranto

11′ Angolo per l’Arezzo, colpo di testa di Siri alto di poco

8′ Angolo per il Livorno, colpo di testa di Lambrughi respinto dalla difesa aretina

6′ Si fa vedere anche il Livorno. Giandonato controlla e calcia dai 30 metri. Facile la parata di Benassi

2′ Primo tiro della partita. Foglia prova il destro da fuori area, pallone altissimo

Riproduzione riservata ©