Cerca nel quotidiano:


Livorno Calcio, presentato il nuovo Cda. Tutti i NOMI

Il nuovo Consiglio di Amministrazione: presidente Rosettano Navarra, vice presidente Silvio Aimo, consiglieri Enrico Casini, Guido Presta, Emiliano Nitti, Umberto Casella e Mauro Ferretti. Aldo Spinelli è socio rappresentante di “Spininvest srl”. Direttore Generale è stato nominato Luca Bronzato

Mercoledì 16 Settembre 2020 — 17:13

Mediagallery

Navarra: "Sono orgoglioso del mio incarico, ringrazio Spinelli che ha fatto tanto per questa squadra. Ho un progetto ambizioso, ma ho anche alle spalle 12 anni nel mondo del calcio e quindi non voglio esaltarmi più di tanto"

L’A.S. Livorno Calcio rende noto che, l’11 settembre 2020, è avvenuto il passaggio ufficiale delle quote sociali ad una nuova compagine societaria e che Rosettano Navarra (nella foto di Livorno Calcio-Novi) ha assunto la carica di presidente dell’A.S. Livorno Calcio con atto a firma del notaio Giorgio Segalerba di Genova.
Rosettano Navarra, noto imprenditore di Ferentino e fondatore della “Navarra spa”, in passato è stato alla guida di importanti club quali il Frosinone, la Vis Pesaro, il Fano ed il Ferentino.
Il nuovo Consiglio di Amministrazione dell’11 settembre scorso ha deliberato di nominare: presidente Rosettano Navarra (socio rappresentante “Nh Investimenti”) vice presidente Silvio Aimo (socio rappresentante la “Tkm srl”), consiglieri: Enrico Casini, Guido Presta, Emiliano Nitti, Umberto Casella (socio rappresentante la “Sicreacostruzioni srl”) e Mauro Ferretti (socio rappresentante la “Lucentissima srl”). Aldo Spinelli è socio rappresentante di “Spininvest srl”. Direttore Generale è stato nominato Luca Bronzato.
“Firmato l’atto che ha ufficializzato il mio ingresso alla presidenza della società amaranto – ha dichiarato il neo presidente Navarra – ho iniziato subito a lavorare per il Livorno. Sono orgoglioso del mio incarico, ringrazio Spinelli che ha fatto tanto per questa squadra. Ho un progetto ambizioso, ma ho anche alle spalle 12 anni nel mondo del calcio e quindi non voglio esaltarmi più di tanto. La città ha delle aspettative che non vanno sottovalutate. Ho voglia di fare bene, cercando di fare il massimo con un programma triennale”.
Anche se già al servizio della squadra da qualche settimana il nuovo mister, incaricato ufficialmente, è Alessandro Dal Canto mentre sciolto ogni dubbio per quanto riguarda il direttore sportivo con la conferma di Vittorio Cozzella come uomo-mercato amaranto.  Adesso il Livorno Calcio potrà sicuramente lavorare con più serenità e programmare una stagione nella speranza che possa risalire quanto prima, magari già dal prossimo anno, nella categoria cadetta.

Riproduzione riservata ©