Cerca nel quotidiano:


Livorno, il Cocco non è bello. A Pescara un debutto amaro

Sconfitta al debutto in campionato per il Livorno. A Pescara decide una doppietta su rigore di Cocco. Di Porcino il gol della bandiera 

domenica 02 settembre 2018 20:30

Mediagallery

Se non si tratta di una beffa poco ci manca. Il Livorno esce sconfitto al debutto in campionato sul campo del Pescara ma è un risultato bugiardo. Il 2-1 finale infatti non rispecchia quanto visto nei 90 minuti con gli amaranto che avrebbero meritato quantomeno il pareggio. Purtroppo in questa categoria gli errori vengono pagati a caro prezzo e così i biancoazzurri sono stati bravi a capitalizzare al massimo i regali concessi dall’undici di Lucarelli. Che tuttavia non deve disperarsi: il Livorno visto all’Adriatico è una squadra che lotta e che non si arrende anche se deve migliorare in fase di impostazione. Per non parlare delle moltissime assenze che hanno costretto il tecnico a stravolgere la sua idea tattica. Ora una settimana di riposo per la sosta delle nazionali, utile per presentarsi alla prossima sfida interna con il Crotone con la squadra al top.

Lucarelli, nonostante molte defezioni, non rinuncia al 3-5-2. In cabina di regia c’è Luci mentre davanti fiducia al duo Kozak-Giannetti. Diamanti, non al meglio, parte dalla panchina. L’avvio di gara non è esaltante e si deve attendere più di un quarto d’ora prima di vedere la prima occasione con Melegoni che spara addosso a Mazzoni da buona posizione. Poi finalmente si svegliano gli amaranto e Giannetti ha sui piedi il pallone del vantaggio ma fallisce clamorosamente un calcio di rigore precedentemente procurato da Gonnelli. Doccia fredda per l’attaccante che diventa gelata quando deve uscire anzitempo per un problema fisico. La ripresa comincia come peggio non si potrebbe: dopo 15 minuti il Livorno si trova sotto di due reti a causa di altrettanti rigori trasformati da Cocco. L’ingresso in campo di Diamanti dà la scossa giusta e il trequartista confeziona un assist al bacio per Porcino che riapre il match al 67′. L’assedio finale produce un palo di Kozak e un colpo di testa di Di Gennaro in pieno recupero fermato sulla linea di porta.

Il tabellino
Pescara: Kastrati, Campagnaro, Del Grosso, Gravillon, Mancuso (86′ Perrotta), Memushaj, Balzano, Brugman, Cocco, Antonucci (71′ Capone), Melegoni (79′ Kanoutè). A disp: Fiorillo, Scognamiglio, Monachello, Machin, Capone, Fornasier, Elizalde, Crecco, De Sole, Ciofani. All. Pillon
Livorno: Mazzoni, Di Gennaro, Dainelli, Gonnelli (77′ Raicevic), Fazzi, Valiani, Luci, Rocca (56′ Diamanti), Porcino, Kozak, Giannetti (44′ Murilo). A disp: Romboli, Zima, Bruno, Iapichino, Soumaoro, Maiorino, Frick, Santini, Albertazzi. All. Lucarelli
Arbitro: Maggioni di Lecco
Rete: 47′ Cocco (r), 60′ Cocco (r), 67′ Porcino
Note: angoli 11-7 per il Livorno, ammoniti Gravillon, Dainelli, Memushaj, Del Grosso, recupero 1′ + 3′

Mazzoni 5,5: salva quando può ma combina una mezza frittata con Di Gennaro in occasione del rigore del 2-0.

Di Gennaro 5,5: chiude bene e sfiora il gol nel finale ma l’errore in coabitazione con Mazzoni pesa sul giudizio.

Dainelli 6: il migliore del reparto arretrato. Uomo di esperienza si aiuta con il fisico e dalle sua parti difficilmente si passa.

Gonnelli 5: in difficoltà quando si trova uno contro uno con gli avversari. Causa il secondo rigore e quando entra Capone i grattacapi aumentano (77’ Raicevic sv).

Fazzi 6: a destra non è dispiaciuto anche se deve cercare di arrivare sul fondo con maggiore frequenza. Buono il debutto per l’ex Atalanta.

Valiani 6: meglio regista che mezz’ala. In affanno nel primo tempo, migliora quando Lucarelli decide di spostarlo davanti la difesa.

Luci 5: partitaccia del capitano. Perde moltissimi pallini e commettere una serie di errori non da lui.

Rocca 5,5: parte bene poi qualche errore di troppo in mezzo al campo. Può e deve fare di più (56’ Diamanti 6,5: il suo sinistro è rimasto quello di un tempo. Semplicemente delizioso l’assist per il gol di Porcino. Se al top può essere l’arma in più).

Porcino 6,5: il migliore in campo insieme a Diamanti. Suo il gol che riapre la partita, spina costante nel fianco sinistro della difesa pescarese.

Kozak 5,5: ancora non al top della condizione, sfiora il gol soltanto nel finale quando a fermarlo c’è soltanto il palo.

Giannetti 5: partita sfortunatissima la sua. Prima sbaglia il rigore che avrebbe potuto portare in vantaggio il Livorno, poi si infortuna e deve uscire (44’ Murilo 5: non molto meglio rispetto al compagno di reparto. Si fa vedere con un paio di conclusioni dalla distanza ma nulla più).

All. Lucarelli 6: nonostante le tantissime assenze non meritava di uscire sconfitto. Soltanto quando avrà la rosa al completo si vedrà il vero Livorno.

 

Riproduzione riservata ©

31 commenti

 
  1. # Gianni

    Gufi siete pronti per la nuova stagione?
    Allora, forza su, radiolina all orecchio e gambe in spalla che oggi alle 18 ciavete da esse’ con la suocera all ikea…o succubi menagrami!

    1. # Ugo

      👍👍😂

    2. # maverick

      cos’ha fatto il Livorno?? 🙂 🙂 🙂

      1. # luca

        Capace pensi anche di essere simpatico

  2. # sban

    forza livorno, un saluto agli amici di pescara!!!!!

  3. # flavio

    Forza Livorno! L’amaranto e la nostra bandiera andiamo baldi e fieri e lottiamo.
    Flavio S

  4. # guerriero della nord

    che tu vinca o perda non incide sulla nostra fede amaranto.dare battaglia su ogni campo e senso d appartenenza ci basta per non avere altri squadroni di riserva in testa come fanno i piu opportunisti del calcio. NOI CHE ABBIAMO SOLO TE! FORZA LIVORNO

  5. # retro

    tanta roba giannetti, ah no cocco, scusate.

  6. # Rx

    Scusate, forse non ricordo bene, ma chi sarebbero tutte queste “defezioni” o assenze del nostro Livorno???
    Come debutto, poteva andare peggio…

  7. # Rx

    Ciao, scusate ma le defezioni o assenze chi sarebbero???
    Cmq come debutto poteva andare peggio…..

  8. # Andre

    A parte il risultato(bugiardo)ho visto un bel Livorno combattivo.Forza ragazzi andiamo avanti così.

  9. # luca

    voto 10 al titolo dell’articolo

  10. # Alessandro

    Partendo dal presupposto che il Pescara levato l’ala forte che ha non è un granché…è levato che il risultato è bugiardissimo…ho visto un Livorno che non ha mai mollato. Lucarelli d’altronde è un leone e già la squadra ha capito che deve sempre combattere…se questi sono i presupposti prevedo un gran bel Livorno come piace a noi livornesi…che non molla mai…
    COMBATTI GRANDE UNIONE COMBATTI!

  11. # Piero

    quando non giochi male ma perdi qualcosa non va …che succede quando giocherai male ?

    1. # Andrea

      Grazie per la perla di saggezza….aspettiamo la prossima con impazienza

  12. # Riccardo

    a Rx: le defezioni sono quelle di Agazzi, Pedrelli, Maicon, Bogdan, Gasbarro,Parisi e con Alino, Giannetti, Dainelli, Albertazzi che hanno stretto i denti per precedenti infortuni e raicevic che è arrivato 3 giorni fa…ti bastano? altrimenti per vedere una squadra al completo dal gioco spettacolare puoi anche spostarti di 20 chilometri, non ci sono problemi…

  13. # Alessandro

    Dice a Pisa giocano meglio rx se vai lì t diverti!

  14. # Gianni

    O gufi. Quest’anno cambiate social perche’ non vi si sopporta. Capisco che siete succubi menagrami pero’ trovatevi una via all esistenza

  15. # giancarlo

    TROPPA TRUPPA , SMALTIRE PRIMA DI ENTRARE IN UN GORGO INARRESTABILE . MASSIMO 22 GIOCATORI .
    COMUNQUE UN PEZZO VERAMENTE ECCELSO L ‘ABBIAMO , FAZZI

  16. # viva fidel

    Marcatori Cocco e Porcino. Una partita micologica

  17. # VOLTONE

    hanno giocato, non si sono tirati indietro, non ce l’hanno fatta, non gli possiamo imputare niente, potevamo essere più intraprendenti già dal’ inizio, ma è la prima partita vera, con questa mentalità si va lontano, sono fiducioso, abbiamo una bella società e dobbiamo essere tutti uniti, chi la dura la vince SEMPRE FORZA LIVORNO E FORZA LIVORNESI

  18. # Traf

    Giancarlo. Troppa trippa casomai, abbuffati meno che il mercato e’ chiuso. Dove li vuoi mandare i giocatori? Al mare?
    Se vuoi smaltire vai a correre

  19. # Dr. Baciocca

    A me il Livorno è piaciuto, ho visto buoni giocatori ed altri che hanno durato fatica.
    Se esistono le categorie è chiaro che esistono anche i giocatori da categoria ed ieri si è notata l’importanza di Dainelli, Diamanti ,tanto per fare due nomi.
    Risultato bugiardo ,il pari era quello giusto, viste le occasioni perse da ambedue le squadre, piu’ clamorose quelle del Livorno.
    Sono dell’avviso che possiamo salvarci con una certa tranquillita’, ma manca un centrocampista davanti alla difesa da CATEGORIA.
    SEMPRE FORZA VECCHIA UNIONE SPORTIVA LIVORNO.

  20. # VOLTONE

    Bravissimo Dr. Baciocca. Per me Luci non può stare basso sbaglia troppi passaggi, li vicino è troppo pericoloso, anche se riconosco che è molto utile ma giocando un pochino più su . Siamo una bella squadra SEMPRE FORZA LIVORNO E FORZA LIVORNESI

  21. # Eniodellagradinata

    Non capisco perché non è stato pubblicato il mio commento

    1. # Fabio

      lucarelli come allenatore l’avevo già scartato dall’inizio, non trasmette ai giocatori lo stimolo giusto. Sarebbe stato meglio se come allenatore iniziava dalla primavera. Comunque 2-3 partite e viene sostituito.

  22. # davide

    Fabio. fra 2-3 partite aspetto il tuo commento se Lucarelli sarà sempre al suo posto.

    non fare che cambi nick e fai la parte di quello che diceva che era l’allenatore giusto…

  23. # Giova 67

    ALDILÀ CHE ABBIAMO FALLITO IL RIGORE SULLO 0-0..IL PAREGGIO SAREBBE STATO IL RISULTATO GIUSTO…..POI A NS. SFAVORE È STATA LA PIOGGIA DI FORTE IMPATTO SUL GIOCO…E MAZZONI CHE GLI È SFUGGITA LA PALLA…LO AVREBBE PARATO…POI UN PALO INTERNO..UN SALVATAGGIO SULLA LINEA….UN PO’ PIÙ DI FORTUNA CI SVREBBE AIUTATO….PERÒ IO HO VISTO UN LIVORNO COMBATTIVO…E MAI DOMO….CERTO CHE DIAMANTI HA CAMBIATO LA PARTITA….LUCI DEVE STARE PIÙ ALTO….SONO FIDUCIOSO NELLA SQUADRA E IN LUCARELLI….DAI LIVORNO VINCI PER GLI ULTRA ‘

  24. # Max

    Zhikov, Zima, Pedrelli, Maicon, Soumaoro, Gemmi, Bruno, Frick, Dell’agnello, Saint marie…e Facci è sempre al suo posto!!!! Aldo cosa aspetti???

  25. # Max

    Con l’arrivo di un VERO regista di centrocampo (che serviva tantissimo) Luci lo mettevo di volata in panchina.

  26. # Traf

    Che discorsi scontati da spose all’ipercoppe, allora se prendevi un vero attaccante da 20 gol al posto della scommessa kozak?
    O un vero esterno destro forte no? E un sinistro vero che dici?
    E un portiere di A vero? E vero o no? Max, tifi verona?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.