Cerca nel quotidiano:


Livorno, Raicevic si presenta: “Qui per riscattarmi”

giovedì 30 agosto 2018 14:49

Mediagallery

Arrivato a mercato chiuso e prelevato dalla lista degli svincolati, Filip Raicevic (foto tratta dal profilo Instagram del Livorno calcio) va a completare il reparto degli attaccanti insieme a Kozak, Giannetti e Murilo. La punta è stata presentata all’hotel Palazzo e non vede l’ora di cominciare la nuova avventura: “Prima di tutto grazie a chi mi ha voluto qua, dal presidente fino all’allenatore. Sono arrivato in una piazza calda della quale ho sempre avuto un’ottima impressione tutte le volte che ho giocato da avversario al Picchi. Negli ultimi anni purtroppo la mia carriera non è stata all’altezza delle aspettative e ho tutta l’intenzione di riscattarmi. La mia condizione non è ancora al 100% non avendo fatto la preparazione ma mi sono allenato con il mio preparatore per mantenermi in forma. Fortuna che dopo la partita di Pescara c’è la sosta e posso lavorare per recuperare il tempo perso”.

A margine della presentazione, il dg Mirco Peiani ha fatto il punto sulla campagna abbonamenti e sullo stadio: “Siamo nettamente sotto alla mia previsione di ottomila tessere. Occorre smuovere la piazza per arrivare almeno a seimila. Per quanto riguarda il Picchi, sono in ballo alcuni progetti importanti da realizzare nel corso degli anni”.
Il club manager Igor Protti invece ha voluto ringraziare chi ha sottoscritto l’abbonamento: “Lo zoccolo duro, quello che ci è stato sempre vicino anche due anni fa, si è confermato ma io voglio spendere un sentito grazie per chi ha creduto in noi anche in questa stagione. L’apporto dei tifosi per noi è sempre fondamentale”.
Il responsabile delle comunicazioni esterne con la città Enrico Fernandez ha dato il suo benvenuto alla punta: “Io porto il saluto della città e dei livornesi. Sono sicuro che Raicevic saprà dare un grande contributo all’attacco amaranto”.
Mercato – Al momento, come ha spiegato il ds Mauro Facci, le operazioni in entrata sono chiuse. La società è al lavoro per piazzare gli esuberi. Dell’Agnello è vicino all’Arezzo mentre per Frick, Zhikov e Gemmi verrà trovata una sistemazione adeguata in serie C. Salvo clamorose novità resteranno in amaranto sia Maiorino che Bruno.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # VOLTONE

    penso che ci faranno molto comodo

  2. # realtà

    se tutti i giocatori venuti a livorno per riscattarsi ci fossero riusciti, ora saremo in champions

  3. # Chef

    Maiorino e Bruno sono ottimi giocatori da tenere anche se il modulo non li “premia”. Ma faranno molto comodo.

  4. # Giova 67

    Tutto sommmato è stata fatta una buona campagna acquisti….Raicevic è un buon acquisto…classica punta che mira a fare gol…..

  5. # Barabba

    Quand’è la punta che mira a non fare goal?

  6. # SAMY

    anche Bogdan è un buon acquisto, classico difensore che mira a difendere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive