Cerca nel quotidiano:


Livorno-Renate 1-0. La cronaca del match

Domenica 9 Ottobre 2016 — 18:07

Torna al successo il Livorno che ha la meglio sul Renate grazie ad un rigore di Maritato. Contestato Spinelli.

Le formazioni
Livorno: Mazzoni, Toninelli (12′ Marchi), Borghese, Rossini, Gasbarro, Morelli, Giandonato, Luci, Bergvold (72′ Venitucci), Maritato, Murilo (85′ Dell’Agnello). A disp: Falcone, Romboli, Lischi, Ferchichi, Jelenic, Camarlinghi, Dell’Agnello. All. Foscarini
Renate: Cincilla, Anghileri, Di Gennaro, Malgrati, Vannucci, Palma (81′ Santi), Pavan, Scaccabarozzi, Lavagnoli (65′ Mora), Marzeglia, Florian (58′ Napoli). A disp: Merelli, Schettino, Teso, Stefanelli, Galli, Dragoni. All. Foschi
Arbitro: Prontera di Bologna
Rete: 81′ Maritato (r)
Note: angoli 7-4 per il Livorno, ammoniti Malgrati, Pavan, Napoli, Di Gennaro, espulso Luci al 93′ recupero 2′, spettatori 3.869

SECONDO TEMPO

93′ ESPULSO Secondo giallo per Luci che con una scivolata ferma Santi

91′ Angolo per il Renate, allontana la difesa amaranto

88′ AMMONITI Napoli e Di Gennaro che chiedevano un fallo di mano in area di rigore

85′ CAMBIO Esce Murilo ed entra Dell’Agnello

83′ OCCASIONE PER IL LIVORNO! Venitucci sfugge a destra, mette in mezzo per Maritato che dalla linea di porta manda incredibilmente fuori

81′ CAMBIO Esce Palma ed entra Santi

81′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL LIVORNO! Dal dischetto si presenta Maritato che di destro la mette nell’angolino alla destra di Cincilla

80′ RIGORE PER IL LIVORNO! Fallo di Di Gennaro su Gasbarro. Dubbi sulla posizione dell’esterno livornese che sembrava fuori area

75′ Angolo per il Livorno, allontana la difesa avversaria

72′ #ff6600;”> CAMBIO Esce Bergvold ed entra Venitucci

69′ AMMONITO Pavan per fallo su Luci

65′ CAMBIO Esce Lavagnoli ed entra Mora

60′ OCCASIONE PER IL LIVORNO! Angolo per il Livorno, Luci al volo di destro trova la respinta di Cincilla

58′ CAMBIO Esce Florian ed entra Napoli

57′ OCCASIONE PER IL RENATE! Bruttissimo pallone perso da Luci, Pavan parte dalla sua metà campo e si presenta al limite, il destro finisce fuori di poco

55′ Primo tiro della ripresa. Lavagnoli prova il destro da fuori area, Mazzoni fa buona guardia

50′ La ripresa è iniziata sulla falsa riga del primo tempo. Il Livorno non riesce a creare gioco e si affida solo a lanci lunghi

PRIMO TEMPO

46′ Punizione dalla destra di Giandonato, Cincilla è attento sulla destra e respinge

45′ AMMONITO Malgrati per fallo su Murilo

42′ Murilo si allarga sulla destra e prova a servire Maritato al centro. Cross troppo debole che si perde sul fondo

38′ Proteste ora del Livorno per un rigore non dato. Murillo viene scalciato da Di Gennaro ma l’arbitro lascia proseguire. Anche in questo caso poteva starci il penalty

36′ Angolo per il Livorno, allontana la difesa lombarda

32′ Punizione dalla destra per il Renate, fallo in attacco di un attaccante avversario

27′ Schema su punizione del Livorno con Luci che crossa per Marchi, colpo di testa fuori di poco

25′ Il Livorno si è sistemato con un 4-4-2 anomalo con Morelli esterno sinsitro e Marchi esterno destro. Gli infortunati stanno impedendo a Foscarini di schierare una squadra degna di tale nome

19′ OCCASIONE PER IL LIVORNO! Angolo per il Livorno, sponda di testa di Borghese per Murilo che da due passi spara incredibilmente addosso a Cincilla

18′ Cross di Marchi, stop e rovesciata spettacolare di Maritato, pallone alto

16′ Angolo per il Renate, allontana la difesa amaranto

15′ OCCASIONE PER IL RENATE! Cross dalla destra e colpo di testa di Palma, si salva Mazzoni con la difesa che poi spazza in angolo

14′ Angolo per il Livorno, fallo in attacco di Murillo

13′ Angolo per il Livorno, colpo di testa di Maritato con Cincilla che alza sopra la traversa

12′ CAMBIO Esce Toninelli ed entras Marchi. Continuano i problemi per Foscarini

8′ Cross dalla destra di Luci, pallone troppo debole che finisce tra le braccia di Cincilla

4′ OCCASIONE PER IL RENATE! Cross dalla sinistra per Lavagnoli che di piatto prova a piazzarla. Ottima la respinta di Mazzoni

3′ Proteste del Renate per un rigore non dato. Mischia in area di rigore, viene abbattuto Marzeglia ma l’arbitro lascia proseguire. Ci potevano essere gli estremi per il penalty

Riproduzione riservata ©