Cerca nel quotidiano:


Manconi e Perico: “Livorno è il top”. Biglietti in vendita per il match contro il Pontedera

Al Parco Levante sono stati presentati i due giocatori acquistati durante il mercato di gennaio. Iniziata la prevendita per il match di domenica pomeriggio contro il Pontedera

Martedì 6 Febbraio 2018 — 16:01

Mediagallery

Jacopo Manconi e Gabriele Perico sono due dei volti nuovi arrivati a Livorno nel mercato di riparazione. Il primo cercherà di mettere la sua fantasia al servizio del reparto avanzato, il secondo la sua esperienza in una difesa che sta facendo registrare più di uno svarione. Entrambi i giocatori, nella mattinata del 6 febbraio, sono stati presentati al Parco Levante. A introdurli il direttore sportivo Mauro Facci: “Sono due giocatori che avevamo puntato e sono felice che entrambi siano arrivati in amaranto. Sono sicuro che ci saranno molto utili. Con il loro arrivo, la nostra rosa si è ulteriormente rafforzata”.

Manconi – L’ex Carpi ha già avuto modo di assaggiare il campo sia contro l’Alessandria che a Pistoia. Dopo un inizio di stagione tutt’altro che incoraggiante (soltanto 7 presenze in Emilia), il classe 1994 ha tutte le intenzioni di riscattarsi: “Sono molto carico per questa nuova avventura. Come ruolo preferisco giocare come attaccante esterno o trequartista. Purtroppo vengo da sei mesi difficili e devo ritrovare il ritmo partita. La voglia di combattere e di dare il massimo però non  mi manca. Sono venuto qui perché voglio aiutare il Livorno a tornare dove merita”.

Perico – La sua ultima volta in serie C è stata nel 2007 con la maglia del Monza. Dopo aver calcato i cambi di B e A, il difensore è pronto per buttarsi nuovamente proprio dalla serie in cui era partito: “Non ho avuto problemi a scendere di categoria. Ho affrontato il Livorno tante volte da avversario e ho sempre avuto il sentore che si trattasse di una piazza calda. Quando mi è arrivata la richiesta ho subito accettato. Anche io, come Manconi, devo ritrovare la giusta condizione perché a Salerno ho avuto qualche problema a livello fisico. Di questo ne ho già parlato sia con il mister che con il direttore. Tuttavia se la squadra avesse bisogno di me fin da subito sono pronto a scendere in campo. Il futuro? Non ci penso. Sono venuto qui perché voglio vincere il campionato con gli amaranto”.

Biglietti – L’A.S. Livorno Calcio comunica che da martedì 6 febbraio saranno in vendita i biglietti per la gara Livorno – Pontedera di domenica 11 febbraio, alle ore 16.30 allo stadio “A.Picchi” di Livorno.

Questi i punti vendita:
“Punto Amaranto” c/o Stadio in piazzale Montello (orario 10.00-12.00 / 15.30-18.30)
BookingShow a Livorno e provincia:
Agenzia Scommesse GoldBet Shangai in viale Cestoni, 45/47A a Livorno
Bar…cellona in via Piemonte, 58 a Livorno
Caffé Paradiso in via Maggi, 113 a Livorno
Chiosco Livorno c/o Centro Commerciale Fonti del Corallo in via G.Graziani, 5 a Livorno
Ricevitoria TotoTerzo in piazza Mazzini, 81 a Livorno
Tabaccheria Avellino in via Ricasoli, 18 a Livorno
Tabaccheria Busti in via Salvestri, 76 a Livorno
Tabaccheria Cioni in via Roma, 133 a Livorno
Agenzia Picasso Viaggi in via Trieste, 4 a Venturina
Dischi Corsi in corso Matteotti, 141/A a Cecina
Tabaccheria Franchi in via Aurelia, 351 a Rosignano Solvay
Tuscany4me in piazza Umberto I, 8 a San Vincenzo
BookingShow di tutta Italia (www.bookingshow.it).

Il costo dei tagliandi è il seguente:
Tribuna Vip 90 euro. Tribuna Centrale 60 euro (ridotto 38). Tribuna 33 euro (ridotto 24). Gradinata 20 euro (ridotto 13). Curva Nord 13 euro (ridotto 11). Settore ospiti 13 euro. Il ridotto è per donne e under 14 (nati dal 2003 al 2013). Per i disoccupati è possibile acquistare, presso il “Punto Amaranto”, un biglietto a prezzo ridotto. Per verificare l’esistenza del requisito di “disoccupato” è necessario fornire un attestato recente di iscrizione alle liste di disoccupazione rilasciato dal Centro per l’Impiego. Come da normativa vigente, i biglietti del settore ospiti non saranno in vendita il giorno della gara. Per l’acquisto del biglietto è necessario presentare un documento valido di riconoscimento, di residenza (le nuove patenti, senza residenza, non sono valide). Una persona può acquistare massimo 4 biglietti presentando il documento d’identità proprio e degli altri.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # giova67

    FORZA AMARANTO. ..CON I DUE NUOVI ACQUISTI IMPORTANTI. …SIAMO ANCORA PIÙ FORTI…E ASPETTIAMO IL RIENTRO DEL PEZZO DA 90
    PASQUALINO MAIOLINO…GIOCATORE DA SERIE B SENZA OMBRA DI DUBBIO…ORA ASFALTIAMO IL PONTEDERA…E VIAAA!