Cerca nel quotidiano:


Nasce l’Amaranto Cup: gioca e sfida i tuoi beniamini

mercoledì 05 settembre 2018 16:40

Mediagallery

Il sogno di ogni tifoso è quello di poter affrontare nello stadio della propria città la sua squadra del cuore. Grazie all’Amaranto Cup tutto questo sarà possibile. Iscrivendosi alla manifestazione di calcio a 5 sarà possibile disputare un’amichevole contro il Livorno calcio all’Armando Picchi. I dettagli sono stato spiegati, nella mattinata del 5 settembre, all’hotel Palazzo dal responsabile marketing del Livorno Maurizio Laudicino, dal capitano del Livorno Andrea Luci, dal dg amaranto Mirco Peiani e da Dario Ghiselli di Pss Eventi.

Come funziona questa coppa? Possono partecipare squadre amatoriali che già partecipano ai vari campionati di calcio a 5 e nuove squadre. Ognuna dovrà essere composta al massimo da 15 giocatori e tre dirigenti accompagnatori. L’età minima per partecipare è di 16 anni. L’inizio è previsto per ottobre mentre la finale sarà ad aprile. La sfida contro il Livorno invece a maggio. Le iscrizioni vanno effettuate prima dell’inizio del torneo.
La formazione che sfiderà il Livorno sarà formata nel seguente modo: la squadra che vincerà la competizione avrà diritto a scegliere otto giocatori più un dirigente accompagnatore. Il resto dei componenti sarà scelto tramite votazione che avverrà attraverso i principali quotidiani della città e la pagina Facebook di Pss Eventi.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive